COMUNICATO STAMPA | Calendario Firma 2010 tra ambiente e solidarietà

01/dic/2009 18.14.07 Firma Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Calendario Firma 2010 tra ambiente e solidarietà

 

Il riciclo dei materiali e la riduzione degli sprechi sono il filo conduttore dei 12 scatti realizzati dal fotografo trevigiano Andrea Pancino per il Calendario Firma 2010.

A conclusione della ‘Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti’ - European Waste Week Reduction, l’incantevole villa Widmann di Mira ha fatto da cornice sabato 28 novembre, alla presentazione del Calendario 2010 del Gruppo poligrafico Firma di Pianiga, specializzato in stampa offset e cartotecnica.

Le immagini del Calendario sono ispirate alle più conosciute fiabe per bambini e realizzate utilizzando solo materiali di recupero: dal Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie vestito riutilizzando carte per torte e buste per caffè, a Cenerentola avvolta in un abito creato con buste in nylon e alluminio per alimenti, a Pinocchio che indossa sacchi per immondizia e tappi di plastica, alla Sirenetta impreziosita da gioielli prodotti con bottiglie di plastica e da una coda realizzata con tessuto per ombrelli.

Dodici favole cadenzate nei dodici mesi e nella favola, come per gioco, il materiale che altri hanno buttato rinasce a nuova vita. «Nell’ottava edizione del suo Calendario – ha commentato Maurizio Centenaro, amministratore delegato del Gruppo Poligrafico di Pianiga – Firma lancia un invito: adottare abitudini di consumo attente e responsabili, per avverare il sogno di ridurre i rifiuti e l’impatto sull’ambiente». La favola è il non luogo dove tutto può accadere e dove i sogni possono diventare realtà. E ogni sogno che si realizza può davvero cambiare il mondo. Il Calendario 2010 ha un titolo che vuole essere un monito in questo senso: Make it real, Rendilo Possibile.

Editato in tiratura limitata ed esclusiva di 999 copie numerate, il calendario è stampato su carta prodotta utilizzando il 100% di energia verde e cellulose provenienti da foreste controllate e correttamente gestite.

Come ogni anno la serata di presentazione è stata anche l’occasione per lanciare un’iniziativa di valore umanitario: 1000 quaderni in carta riciclata realizzati dal Gruppo Firma verranno inviati ai bambini del Libano, un contributo alla loro volontà di studiare e tornare alla normalità. I quaderni saranno consegnati dal Reggimento Lagunari “Serenissima” a sostegno della cooperazione civile-militare che il reparto presto tornerà a svolgere sotto l’egida dell’ONU. «La donazione di mille quaderni da destinare ai bambini delle scuole del Libano ove il reggimento tornerà presto a essere impiegato – riferisce il Comando tramite una nota - non è che l’ennesima goccia del mare di iniziative umanitarie che in ogni parte del nostro territorio si stanno moltiplicando per portare un messaggio di pace in questa tormentata terra».

Alla serata hanno partecipato i rappresentanti del mondo della comunicazione, dell’arte, del marketing e più in generale delle realtà imprenditoriali del Triveneto. Oltre mille tra Designer, Art Director, Fotografi, Architetti, Grafici, a sottolineare, in un momento contingente non facile, la coesione e la vivacità che da sempre contraddistinguono le realtà imprenditoriali del territorio.

 

CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

 

Pianiga, 01 dicembre 2009

_____________________________________

Ufficio Stampa Gruppo Poligrafico Firma

ufficiostampa.firmagroup@gmail.com

347 8530433 | 339 6979773

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl