Il Pastificio dei Campi a Identità Golose 2010: grande successo per la pasta di Gragnano

Il Pastificio dei Campi a Identità Golose 2010: grande successo per la pasta di Gragnano Il Lusso della Semplicità, tema scelto quest'anno per Identità Golose, si è rivelato un discorso perfetto all'interno del quale inserire la Pasta dei Campi, un prodotto di lusso, se per lusso si intende una pasta di Gragnano di altissima qualità, prodotta nel rispetto della tradizione, dell'artigianalità e della tracciabilità, ma anche un prodotto molto semplice, frutto di una materia prima alla base della cucina italiana, il grano duro.

08/feb/2010 16.30.44 Erbacipollina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Lusso della Semplicità, tema scelto quest’anno per Identità Golose, si è rivelato un discorso perfetto all’interno del quale inserire la Pasta dei Campi, un prodotto di lusso, se per lusso si intende una pasta di Gragnano di altissima qualità, prodotta nel rispetto della tradizione, dell’artigianalità e della tracciabilità, ma anche un prodotto molto semplice, frutto di una materia prima alla base della cucina italiana, il grano duro.

Gennaro Esposito, lo stellato chef della Torre del Saracino di Vico Equense (NA), nel corso della sua lezione ha preparato due piatti di straordinaria intensità con la Pasta dei Campi, che ha adottato anche per il suo ristorante: pasta di Gragnano e cavolfiori con ostriche e pecorino e pasta di Gragnano alle seppie con salsa di limone candito. Per il primo sono state utilizzate le mafaldine, mentre per il secondo Esposito ha impiegato un formato speciale che il Pastificio dei Campi ha realizzato appositamente per lui – e che presto sarà in commercio – simile alla cosiddetta calamarata orientale (una calamarata dal taglio obliquo), ma liscia.

Nello stand espositivo, inoltre, il Pastificio dei Campi ha presentato al pubblico le nuove confezioni: il Duetto e l’Egoista.
Rispettivamente 250 e 125 grammi di golosa pasta di Gragnano, pensata per le coppie e per i single, per tutti coloro che amano assaggiare tanti formati differenti senza riempire la dispensa di pacchi di pasta aperti, e per coloro che vogliono fare un regalo da gourmet.
Queste confezioni speciali sono state realizzate per tutti i 46 formati prodotti e hanno la tipica forma a cubo che caratterizza in maniera inconfondibile la Pasta dei Campi.

I partecipanti al congresso hanno avuto poi la possibilità di assaggiare la Pasta dei Campi grazie alla collaborazione dell’associazione Alti Formaggi, che all’ora di pranzo ha offerto nel proprio stand alcuni formati prodotti dal Pastificio dei Campi in abbinamento ai formaggi Provolone Valpadana, Quartirolo Lombardo, Selva Cremasco e Taleggio. Un grande connubio di prodotti eccellenti.
Dopo Milano, il prossimo appuntamento con il pubblico per il Pastificio dei Campi sarà Identità London, che si svolgerà il 7 e 8 giugno 2010 nella capitale britannica.

Per scaricare la cartella stampa del Pastificio dei Campi e per avere maggiori informazioni vi invitiamo a consultare la sezione press sul sito internet
www.pastificiodeicampi.it e a visitare il blog www.pastificiodeicampi.it/blog.html



Ufficio Stampa Erbacipollina
Erica Battellani - 349.2639899
Via Selice, 12 – Imola (Bo)
e.battellani@erbacipollina.it
ufficiostampa@erbacipollina.it
www.erbacipollina.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl