Aringhe alla diavola

Lavare le aringhe, asciugarle, tagliarle a filetti e poi a pezzi; sbucciare le cipolle e tagliarle a rondelle sottili; dimezzare i pomodori, eliminare i semi e l'acqua di vegetazione e tagliarli a dadini.

04/lug/2010 01.23.03 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Ingredienti per 4 persone

1 scatola di aringhe in salamoia

2 cipolle

3 pomodori

1 peperone verde e 2 peperoni rossi sott'aceto

1 cucchiaino di senape

1 cucchiaino di zucchero

sale-pepe

1 pizzico d'aglio

4 cucchiai d'aceto

6 cucchiai d'olio

erba cipollina

cren

1 uovo sodo

 

 

Questa insalata piccantissima, molto saporita, da presentare come gustoso antipasto, prevede l'uso di pomodori, peperoni, cipolle, aringhe e aromi.

Lavare le aringhe, asciugarle, tagliarle a filetti e poi a pezzi; sbucciare le cipolle e tagliarle a rondelle sottili; dimezzare i pomodori, eliminare i semi e l'acqua di vegetazione e tagliarli a dadini.

Ridurre a striscioline i peperoni e mettere tutti gli ingrdienti preparati in una terrina.

Preparare una marinata mescolando un cucchiaino di senape con una punta di zucchero, un pizzico di sale, una macinata di pepe e un poco d'aglio in polvere.

Unire 6 cucchiai d'aceto e quattro d'olio, emulsionare e aggiungere infine un cucchiaino di cren grattugiato e un trito di erba cipollina; lasciare l'emulsione in frigorifero per mezz'ora, quindi disporre sulle verdure e le aringhe un uovo sodo a pezzetti, cospargere con la salsa e servire.

 

 

Pulite le aringhe, dividetele in filetti, lavateli, asciguateli e tagliateli poi in pezzi uguali.

Sbucciate le cipolle e affettatele a fette sottili. Prendete 2 pomodori immergeteli per due minuti in acqua bollente, pelateli e privateli dei semi tagliandoli poi a pezzetti.

Lavate il peprone, asciugatelo e dividetelo a striscioline, così fate anche per i peperoni sott'aceto.

Dopo averli sgocciolati, poneteli in una terrina con gli altri ingredienti.

Per la marinata, mescolate un cucchiaino di senape con mezzo cucchiaino di zucchero, sale, un pizzico di pepe di Caienna e uno di aglio in polvere.

Aggiungete 6 cucchiai d'aceto e 4 d'olio, completando con l'erba cipollina tritata finemente.

Unite circa un cucchiaino di cren e mescolate bene il tutto, passando in frigo per mezz'ora.

Nel frattempo lavate e asciugate un pomodoro piuttosto grosso, quindi tagliatelo a fette dispnendole sull'insalata.

Tagliate a dadini l'uovo sodo e distribuite anche questi sull'insalata, decorate poi con ciuffi di prezzemolo fresco e condite con la marinata.

 

Chi scrive è anche appassionato di sicurezza della casa e vuole suggerirvi una risorsa dove potrete trovare informazioni riguardo un nuovo antifurto senza fili o un nuovo allarme senza fili.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl