I MIELI E I VINI DEL PO Hotel La Favorita – Mantova – 25 febbraio 2011 ore 20.00

Come saggiamente già avviene per i grandi vini e per i grandi oli, si è voluto identificare identificare dei cru, delle enclave precise e uniche per i mieli, perciò dei terroir.

12/feb/2011 21.14.20 albertomg Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’hotel La Favorita di Mantova ospiterà venerdì 25 febbraio 2011 la cena “I vini e i mieli del Po”. Si tratta di una sorta di proseguimento del progetto presentato il 16 dicembre 2010 a Mantova.

 

Il progetto ha avuto origine nel 2009 da un’intuizione riguardo la possibilità di individuare per i mieli un terroir di appartenenza come per il vino. Codificare, quindi, e certificare i mieli territoriali italiani. Non più il miele, genericamente e anonimamente proposto, ma definizioni precise dei luoghi dove  questi mieli  nascono.  Come saggiamente già avviene per i grandi vini e per i grandi oli,  si è voluto identificare identificare dei cru,  delle enclave precise e uniche per i mieli, perciò dei terroir.  A questo proposito, ad oggi le arnie sono state posizionate in due terroir mantovani: il Parco delle Bertone, riserva totale-Giardino Romantico - dove è stato prodotto un miele di acacia e l’Isola dei Conigli nel Comune di Suzzara che ha prodotto un miele millefiori tardivo con marcata presenza di melata.

 

Il miele del Po viene quindi declinato in diverse pietanze al fine di creare un gioco di gusti sofisticato e di grande fascinazione. Durante la cena del 25 febbraio, infatti, si potranno degustare i mieli del Po abbinati ai formaggi di capra dell’azienda Alba di Marcaria in un menù che si articola in diverse portate, studiato appositamente per percorrere in modo armonico i vari abbinamenti. Si potranno assaggiare la Pera mantovana IGP caramellata al miele di melata con ricotta e aceto balsamico, i   Ravioloni ripieni al verde di capra con crema di zucca mantovana, il Maiale con mele e miele al forno con spuma di piselli e carotine baby per finire con una sfogliatina farcita con zabaione, idromele e miele di acacia.

 

Il vino del Delta del Po, della Cantina Mariotti di Argenta,  è prodotto nella fascia litoranea della provincia di Ferrara, territorio da sempre sospeso tra terra e acqua. Terroir d’elezione è il Bosco Eliceo, con particolare riferimento al Fondo Luogaccio nel Comune di Comacchio. In questo cru trova la sua massima espressione il vitigno rosso Fortana, localmente chiamato Uva d’Oro. Il terreno sabbioso ha preservato le viti dall’attacco di fillossera di inizio Novecento, salvaguardando queste antiche piante che a distanza di tanti decenni donano un vino unico, unanimemente riconosciuto per la sua sapidità e freschezza.

  

Per info: Hotel La Favorita

Via S. Cognetti de  Martiis, 1

(zona Boma) – Mantova. Tel. 0376 254711

info@hotellafavorita.it www.hotellafavorita.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl