Viva la pasta ai frutti di mare!

Viva la pasta ai frutti di mare!

09/mag/2011 18.10.38 Time and Mind Media Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Chi non adora la pasta ai frutti di mare alzi la mano! Si tratta di un primo piatto ricco di gusto, che sa di estate e di vacanza e va bene anche per chi è a dieta. Più di così, cosa chiedere?


Sembra un piatto complicato da preparare ma in realtà, ingredienti alla mano, è davvero semplice da realizzare. Bastono 15 minuti, infatti, per portare in tavola in pranzo di veri chef, che sarà particolarmente gradito dagli ospiti amanti del pesce.
Per 4 persone vi occorreranno circa 400 grammi di frutti di mare. Vanno bene vongole, cozze, gamberetti, moscardini e tutto quello che vi piace, purchè si tratti di ingredienti  freschissimi (in realtà potreste anche usare i frutti di mare congelati, ma in questo caso aumentate un pochino le dosi).


Per la preparazione occorrono inoltre 300 gr di pomodori pachino freschi, 2 spicchi d'aglio, 2 peperoncini, del prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale, pepe, ½ bicchiere di Vinchef e, naturalmente, la pasta! Vanno bene, ad esempio, le trenette (400 gr), ma anche le bavette o gli spaghetti se preferite.


Dopo aver scaldato l'olio in padella, aggiungete i frutti di mare, gli spicchi d'aglio schiacciati, i peperoncini tagliati a metà e quindi la salsa Vinchef, che andrà fatta evaporare.


Poi vanno aggiunti i pomodorini tagliati a pezzetti, il sale e il pepe e la cottura va proseguita per 15 minuti.
Solo a fine cottura potrete aggiungere il prezzemolo tritato.


Nel frattempo, a parte, andrà cotta la pasta e scolata al dente. Versate la pasta in padella con il sugo ai frutti di mare e fate saltare per 2 minuti.


La vostra pasta ai frutti di mare è cotta! Pronta per essere gustata in compagnia di amici, familiari o, perchè no, solo con la vostra dolce metà!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl