Zucchero di barbabietola e di canna, varietà a confronto

20/ago/2011 15.02.49 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La barbabietola da zucchero è una pianta erbacea biennale che appartiene alla famiglia delle chenopodiaceae, ed è caratterizzata dall’elevata quantità di saccarosio presente nelle sue radici. La lavorazione dello zucchero avviene in maniera molto rapida, infatti appena dopo il raccolto le barbabietole vengono trasportate immediatamente negli zuccherifici. Questa pianta non può essere conservata perché subito dopo lo sradicamento inizia a fermentare danneggiandosi e di conseguenza perdendo anche lo zucchero.  Il contenuto in zucchero nella barbabietola matura è intorno al 17% del suo peso. Un’ altra fonte di saccarosio oltre la barbabietola è la canna da zucchero. Il vantaggio dello zucchero di canna rispetto a quello della barbabietola sta nell’essere più salutare perché meno calorico e più ricco di minerali.

La canna da zucchero è originaria dell’India ed è coltivata soprattutto nelle regioni tropicali e subtropicali, tra cui Porto Rico, Cuba, Filippine, ecc. La pianta appartiene alla famiglia delle graminacee e una volta matura raggiunge un’altezza che va dai 3 ai 6 metri. Lo zucchero ricavato dalla canna può essere grezzo o integrale. Quello integrale, rispetto a quello tradizionale, è ricco di vitamine e di sali minerali (potassio, zinco, fluoro, calcio, fosforo, magnesio) e contiene meno saccarosio. Lo zucchero grezzo invece è molto simile a quello estratto dalla barbabietola. Le tante persone che hanno un’intolleranza nei confronti del saccarosio, grazie allo zucchero di canna possono mangiare ugualmente dolci. Per maggiori esigenze di salute invece è possibile ripiegare sugli alimenti “sugar free” come i biscotti senza zucchero, una dolce parentesi per i diabetici che non viene vietata nemmeno ai celiaci, grazie ai biscotti senza glutine.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl