I diversi metodi per Dimagrire

31/ott/2011 01.42.26 Luca D Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’attività sportiva è uno dei gradini che permettono di raggiungere la vetta del successo fisico in meno tempo, senza usare fiori di bach o prodotti simili. Se si tiene conto di una dieta bilanciata , affiancandola ad una serie di esercizi fisici ben eseguiti , si possono davvero ottenere risultati positivi. Nella vasta gamma di pratiche sportive consigliate, oltre al footing e i vari tipi di esercizi atletici, si consiglia caldamente di praticare il nuoto. Il nuoto è da sempre considerato come lo sport più completo perché mette in moto l’utilizzo di tutti i muscoli del nostro corpo , in special modo lo stile a farfalla è quello che permette di combattere cellulite e calorie in generale più velocemente. Sembrerà incredibile, ma il solo compiere questo stile per una mezz’ora arriva a far perde ben 500 calorie. Anche lo stile libero comunque non è esente da grandi vantaggi, l’importante è ricordarsi di eseguire il nuoto con una certa frequenza e non lasciare che sia semplicemente il prodotto di un tentativo isolato, perché la pratica continua porta sempre più vantaggi rispetto ad un evento verificatosi una volta o comunque raramente, che ci porta a non affrontare seriamente le attività fisiche, cosa che invece andrebbe fatto costantemente. Arrivare a capire che è giunto il momento di mettersi a dieta è un passo significativo, perché significa che si è riusciti a capire i benefici di quest’ultima e la necessità di seguirne una che ci aiuti a perde di peso per farci stare meglio con noi stessi. In alcuni casi, tuttavia, sebbene sia stato relativamente semplice riuscire a convincere sé stessi che è la cosa migliore per la propria salite, è difficile da dire ai propri conoscenti e metterli al corrente della propria decisione. Seguire una dieta non deve essere motivo di vergogna o di disagio, al contrario. Quando si compie questo passo bisogna sentirsi fieri di sé stessi perché è finalmente arrivato il momento in cui ci si lascia alle spalle le proprie vecchie abitudini alimentari e il vecchio stile di vita in nome di un grosso salto che porta solo verso aspetti positivi. Non c’è motivo di sentirsi in imbarazzo per questo, dal momento che solo le persone più determinate sono in grado di tali scelte e di certo sarete ammirati per avere avuto il coraggio di farlo, a discapito di ciò che la gente potrebbe dire, pensando che non avete abbastanza forza di volontà o costanza per seguire scrupolosamente una dieta. Dimostrate loro quanto valete.Quanto può essere importante la componente psicologica all’interno di un piano dietetico a cui ci si deve attenere scrupolosamente? Probabilmente potrà sembrare irrilevante dal momento che ogni dieta si compone essenzialmente di regole che educano alla corretta alimentazione, specie se come obiettivo si ha quello di eliminare chili superflui e di riacquistare la linea perduta. Alcuni accorgimenti al momento del pasto possono fare la differenza, contrariamente a quanto pensano in molti e , prendere certe abitudini, può davvero aiutare molto. Ad esempio imparando a separare in più porzioni il cibo. Se dobbiamo mangiare un panino e lo dividessimo in quattro parti, aumentano di molto le probabilità di mangiarne anche solo tre parti anziché tre, perché si ha la sensazione di aver mangiato più bocconi che non addentandolo direttamente. Questo vale anche con la frutta, perché ci permette di aumentare la sensazione di soddisfazione a fine pasto e ci può aiutare a combattere l’impulso di mangiare ancora. Se osserviamo questa piccola regola al momento dei pasti o delle pause quotidiane, ci renderemo conto di quanto può essere più semplice evitare di venire meno alle diete e di rovinare tutto ciò che si ha guadagnato in termini di peso e chili.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl