Le abitudini alimentari degli italiani

I cibi preferiti dagli italiani continuano ad essere pasta, pizza e pesce.

Luoghi Italia, Europa, Europa del Nord
Argomenti gastronomia, alimenti

11/feb/2012 01.07.54 Aivan78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I cibi preferiti dagli italiani continuano ad essere pasta, pizza e pesce. Questi sono i risultati di una recente ricerca della Confederazione Italiana Agricoltori. Gli alimenti preferiti dagli italiani rimangono i cibi salati e in particolare i prodotti farinacei.

Le ricette per pizze e le ricette a base di pesce

Nel ricettario di qualsiasi cuoco e amante della cucina, in Italia, ci sono normalmente le ricette per pizze e torte salate, le ricette a base di pesce, oltre ovviamente ai piatti a base di pasta. Solo dopo vengono le ricette per preparare dolci. La prima bevanda preferita invece rimane il vino. Le ricette per pizze sono anche ricercatissime in rete. Gli italiani rimangono, inoltre, i più tradizionalisti tra gli europei in termini di abitudini alimentari, che non cambiano o variano molto lentamente rispetto agli altri popoli d’Europa. Sono soprattutto gli abitanti del Nord Europa a dichiarare di cambiare più velocemente il proprio stile alimentare.

Il pranzo è il momento più importante della giornata

Per gli italiani il momento più importante della giornata rimane il pranzo, anche se gradualmente la colazione si arricchisce di cibi che si affiancano al classico caffè, tè ed ai biscotti. Anche se c’è stato un progressiva riduzione negli ultimi anni della spesa alimentare a causa dei cambiamenti sociologici e delle abitudini culturali, i dati invece non cambiano a causa della crisi.

Le spese alimentari non si riducono a causa della crisi

Infatti non si è registrato un calo significativo delle spese alimentari negli ultimi due anni, a fronte di cali generalizzati per quanto riguarda la spesa per le vacanze, la tecnologia, il tempo libero, le attività culturali, gli hobby e l’arredamento. Gli italiani dedicano ancora tempo alla cucina, alla gastronomia di qualità ed alla ricerca di alimenti sani che possano garantire il proprio benessere e salute. Continua a crescere il settore biologico e mantengono le loro quote di mercato i prodotti di origine controllata. Crescono inoltre gli acquisti direttamente presso piccoli produttori di vini e alimenti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl