CS: I Grandi Vini recensisce Altrovino

Tanta acqua è passata sotto i ponti da quella prima intuizione, ma la voglia di stare insieme e condividere informazioni, esperienze e pareri sul vino e sulla buona tavola si è rivelata la giusta chiave di lettura in un settore difficile come quello dell'e-commerce e delle comunità virtuali "made in Italy".

29/mag/2007 05.30.00 6 In Rete Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Rullo di tamburi per Altrovino, che festeggia in questi giorni i sei anni di vita in rete. Tanta acqua è passata sotto i ponti da quella prima intuizione, ma la voglia di stare insieme e condividere informazioni, esperienze e pareri sul vino e sulla buona tavola si è rivelata la giusta chiave di lettura in un settore difficile come quello dell’e-commerce e delle comunità virtuali “made in Italy”.

Così fa particolarmente piacere leggere l’azzeccata recensione di Ilaria Tognarini a pag. 94 dell’ultimo numero de I Grandi Vini (anche su www.igrandivini.com), dove la giornalista titola: Più voci, più ricchezza, www.altrovino.it si trasforma, da portale enogastronomico a comunità, per condividere piaceri e “privilegi”.

 

“In verità è questo il senso di tutti gli sforzi messi in atto negli ultimi mesi”, come ricorda Luca Spoldi, analista finanziario oltre che docente di Economia e Organizzazione aziendale presso la facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli, ideatore e responsabile del progetto Altrovino, vino e altro con un click, per conto di 6 In Rete Consulting (www.6inrete.it). Mesi passati ad ampliare il novero delle collaborazioni alla redazione “virtuale” di Altrovino, ma anche a cercare sempre nuovi appuntamenti da non perdere e a convincere un piccolo manipolo di amici produttori a proporre nuove offerte riservate agli aderenti al “Club degli amici di Altrovino”.

 

Per aderire al quale basta registrarsi, gratuitamente, alla newsletter di Altrovino su: http://www.altrovino.it/newsletter.asp, ricorda ancora Spoldi, che sottolinea come sul catalogo di Altrovino siano in vendita a prezzi vantaggiosi tutto l’anno (e con ulteriori sconti sotto le feste o in occasioni di particolari promozioni) e con la comodità di poter pagare il tutto anche con carta di credito o tramite il servizio di pagamento online PayPal, oltre che tramite bonifico o eventualmente contrassegno, le gustose miscele di Intenso Caffè, accanto all’olio e agli sfizi al sapore di Liguria di Pian dei Frantoi e ai vini “preziosi” della toscana Diadema.

 

In questi giorni, poi, Altrovino ha aderito con entusiasmo a NetObserver 2007, l’annuale indagine condotta dalla società francese di studi Novatris, grazie alla quale è possibile vincere premi per un totale di 5 mila euro in buoni acquisto, di cui 1.500 euro per il solo primo premio. Il tutto semplicemente seguendo le indicazioni che trovate nella home page di Altrovino. Che aspettate allora, venite a farci visita e prima di immergervi nella lettura dei nostri contenuti o di andare alla ricerca di qualche prelibatezza per la vostra cantina o la vostra tavola, come suggerito dagli amici de I Grandi Vini, partecipate all’indagine NetObserver 2007. Ci darete una mano e potrete vincere fantastici premi. Ma affrettatevi, l’iniziativa scadrà inderogabilmente il prossimo 3 giugno, quindi non perdete tempo, passate a trovarci, completate il questionario e incrociate le dita!

 

Altrovino, vino e altro con un click, è un progetto di  6 In Rete Consulting, che si avvale della collaborazione di altri nomi noti del web italiano come Info.net Italia, Paolo Falasconi/BRAND BOX, Spaghettitaliani.com e PayPal, oltre a tanti amici produttori, tra i quali Intenso Caffè, Pian dei Frantoi e Diadema.

 

Per ulteriori approfondimenti e informazioni:

http://www.altrovino.it, http://www.altrovino.com

mail to: info<NOSPAM>@altrovino.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl