invio articolo / comunicato stampa enogastronomia

25/mar/2009 11.00.31 gioegio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Idee regalo per Pasqua: cosa scegliere, eventualmente.

 

Non le stesse esigenze natalizie, ma c’è sempre qualcuno di cui è il caso ricordarsi, anche a Pasqua.

 

 

Certo per Pasqua non ci sono le esigenze di regalistica di fine anno, ma c'è sempre qualcuno di cui è comunque il caso di ricordarsi, o del quale ci siamo "sbadatamente"  dimenticati durante le festività natalizie. Anzi, forse il nostro  regalo può risultare ancor  più apprezzato, se ben fatto, in quanto inatteso.

 

Anche in questo caso, dunque, sorge il problema di poter trovare qualcosa che sia veramente originale, suscitando il gradimento da parte di chi riceve la nostra attenzione.Ed anche stavolta, quindi, può tornare utile ed opportuno valutare cosa, in realtà, avremmo preferito che gli altri ci dedicassero come gradito pensiero: è infatti una condizione per cosi dire “di reciprocità.

 

L’uovo di Pasqua, le classiche colombe e quant’altro lasciano ormai il tempo che trovano, sanno di faciloneria e soluzione semplicistica, quasi scontata, tipica di chi ha scarsa fantasia ed limitata alternativa Dunque occorre trovare qualcosa che ci faccia, anche per tale occasione festiva, distinguere dagli altri, quindi che si faccia ricordare veramente.

 

Stretti dalla attuale contingenza economica, ci siamo spesso privati di sciccherie e golosità varie, ma almeno durante le festività vorremmo concederci qualche trasgressivo “peccato di gola”. Può tornare utile, quindi, ricorrere alla rete, optando per confezioni regalo di enogastronomia, magari realizzati con prodotti tipici calabresi, che è possibile commissionare presso siti e.commerce proprio di quelle zone: una scelta calibrata a seconda delle nostre esigenze di spese e/o di assortimento con varie delizie al peperoncino (patè o sottoli vari), salumi tipici, marmellatine accattivanti e qualche sfiziosità ulteriore, “scovata” tra le delizie tipiche della tradizione culinaria calabrese.

 

Se poi c’è da inviarli a qualcuno direttamente, nessun problema: questi siti provvedono al caso specifico. Li confezionano a modo (cellophanandoli opportunamente), vi annettono un augurale biglietto strutturato per l’occasione, e ne garantiscono il necessario ed opportuno servizio per  la buona riuscita della consegna (track, monitoraggio dello stato della spedizione e servizi accessori vari). Essenziale sarà fornire, con dovizia di particolari, i recapiti dei destinatari (indirizzo, telefono e quant’altro), si da dar buon corso al recapito relativo.

 

L’importante, in ogni caso, è che le nostre scelte colgano veramente nel segno, con prodotti di buona qualità e levatura (che i sottoli, ad esempio, siano in ottimo olio di oliva, o che le marmellate abbiano un contenuto di frutta ottimale), dalla genuinità garantita (etichette e certificazioni la faranno anche stavolta da padrona), e che rappresentino delle vere “sciccherie” (originali e non facilmente reperibili nella grande e/o tradizionale distribuzione), insomma che possano veramente stupire chi le riceve.

 

L’effetto sarà di sicuro impatto; se poi ciò comporta qualche rinuncia in più alle nostre spese successive, poco male: saremo però sicuri di aver davvero colpito nel segno, ed aver fatto la nostra bella figura !!

 

 

 

Autore: Giorgio Candia è il titolare di http://www.saporidellasibaritide.it Via Roma 24 87064 Corigliano Calabro (Cs) infotel 098382673

 

Key: prodotti tipici calabresi,idee regalo pasquali, confezioni regalo gastronomia


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl