Parole per ridere - Due giornate dedicate alla commedia a Grosseto

Parole per ridere - Due giornate dedicate alla commedia a Grosseto Invio con la presente comunicato sulle due giornate dedicate alla commedia in programma per sabato e domenica a Grosseto.

16/dic/2009 15.54.23 clorofilla film festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Invio con la presente comunicato sulle due giornate dedicate alla commedia in programma per sabato e domenica a Grosseto.

Vi pregherei di dare la notizia.

 

Cordiali saluti,

 

simonetta grechi

per comunicazioni: simonetta grechi 339.1201079

_________________________________________

 

 

 

Grosseto, 16 dicembre 2009                                                                         Comunicato stampa

 

DUE GIORNATE DEDICATE ALLA COMMEDIA A GROSSETO

                                                                                                    “PAROLE PER RIDERE”

SABATO 19 E DOMENICA 20 DICEMBRE

 

CON GIOVANNI VERONESI, VALERIA SOLARINO, FRANCESCO FALASCHI, GIOVANNI BOGANI E JOHNNY PALOMBA

 

Due serate dedicate alla commedia. L’occasione si presenta a Grosseto, sabato 19 e domenica 20 dicembre, con l’iniziativa “Parole per ridere” inserita nell’ambito delle “Feste al fuoco” realizzate dal Comune di Grosseto e che si preannuncia come il prologo di una manifestazione dedicata ai film che ci fanno sorridere prevista per il 2010.

 

L’appuntamento di Grosseto è un “segnale” in grande stile con le "parole" di chi la commedia la fa, ne scrive o la commenta in modo ironico. Poi, il prossimo anno, ci sarà spazio anche per proiezioni, musica e altro ancora.

 

Intanto si inizia sabato 19 dicembre alle 21.00 presso la sala conferenze del Museo di Storia Naturale (Piazza della Palma) di Grosseto con l’incontro “Commedia: istruzioni per l’uso” che vedrà la partecipazione del regista Giovanni Veronesi e dell’attrice Valeria Solarino intervistati dal giornalista Giovanni Bogani.

 

Sceneggiatore di quasi tutti i film di Francesco Nuti e di Leonardo Pieraccioni, regista di “Manuale d’amore” e di “Italians”, Giovanni Veronesi ha appena finito di girare “Genitori e figli: istruzioni per l’uso” con Silvio Orlando e Margherita Buy. Valeria Solarino ha appena vinto il premio “Nice – città di Firenze” per la sua interpretazione nel film “Viola di mare”. Il premio è stato decretato dal pubblico che ha visto il film negli Stati Uniti.

 

Domenica le conversazioni sulla commedia continuano sempre al Museo di Storia Naturale e alle 21.00 con la presentazione del libro “Ciak si scrive!” di Giovanni Bogani, realizzato con il sostegno della Mediateca Regionale Toscana. Alla presentazione parteciperà il regista Francesco Falaschi e in chiusura le “recinzioni” di Johnny Palomba. Il libro, nato dall’esperienza di quindici anni di insegnamento presso la scuola “Immagina”, raccoglie, nella seconda parte, i consigli di numerosi sceneggiatori e registi, che in interviste inedite svelano i loro "segreti del mestiere". Da Verdone a Veronesi, da Brizzi a Cerami, per finire con Ken Loach, vincitore della Palma d’oro a Cannes, e con Paul Haggis, premio Oscar per “Crash”. Giovanni Bogani, critico di cinema della “Nazione”, cura dal 1995 i corsi di sceneggiatura della scuola “Immagina” di Firenze. Ha scritto numerosi romanzi, e un saggio sul cinema di Peter Greenaway, pubblicato dall’editore Il Castoro. Il libro “Ciak, si scrive!” è acquistabile on line sul sito www.ilmiolibro.it . Sarà in libreria dal prossimo mese. Quella di Grosseto è quindi una presentazione in anteprima.

 

Le “Feste al Fuoco” sono realizzate dal Comune di Grosseto e dalle associazioni Billy Pilgrim, To Out, Magini Spettacoli, Arci e da Fondazione Grosseto Cultura, Museo di Storia Naturale e Cedav. Le serate di “Parole per ridere” sono realizzate in collaborazione con la coop. Uscita di Sicurezza e Associazione Nickelodeon.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl