Incontri online: sempre più single alla ricerca del partner su internet! L’ultimo sondaggio di be2 rivela l’amore ai tempi della crisi.

Cercare un partner puntando sulla vita sociale (locali, discoteche, ecc) è: "Troppo costoso se lo si fa 2 o più sere a settimana" per il 35% degli intervistati.

06/apr/2010 16.55.36 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Single meno mondani e sempre più online alla ricerca di un partner. Maggiore desiderio di incontrare l’anima gemella per una relazione stabile. Cosa cercano nella coppia? Un sostegno morale ed economico. Sono questi alcuni degli effetti sulla società dell’attuale congiuntura economica, secondo l’ultimo sondaggio condotto da be2.it.
 
I single in tempi di crisi cercano un partner stabile e l’online dating è diventato un modo economico ma comunque efficiente per incontrare l’anima gemella.
 Non solo le abitudini dei consumatori cambiano al mutare degli scenari economici ma anche quelle dei single. Be2.it, uno dei siti di incontri online tra i più importanti e frequentati in Italia e in Europa, ha condotto un sondaggio per verificare l’impatto della crisi sull’attitudine dei single italiani alla ricerca di un partner per una relazione duratura. Al sondaggio hanno partecipato 2.579 single over 30, di cui 1.348 donne e 1.231 uomini.
La crisi economica ha accentuato in qualche modo il tuo desiderio di trovare un partner?
per il 56% dei single intervistati. In particolare Il 37% di essi avverte una maggiore esigenza di dividere le spese con un partner e incrementare la sicurezza economica mentre il restante 18% ritiene che il vero valore aggiunto della coppia è un maggiore sostegno morale nei momenti difficili. Il 44% dei single dichiara, invece, che la crisi non cambia la propria esigenza di cercare un partner.
Cercare un partner puntando sulla vita sociale (locali, discoteche, ecc) è:
“Troppo costoso se lo si fa 2 o più sere a settimana” per il 35% degli intervistati. Il 26% dei single lo ritiene impegnativo psicologicamente in quanto ci si espone maggiormente a rifiuti o incomprensioni. Il 24% lo ritiene impegnativo da un punto di vista pratico in quanto conoscere diverse persone richiede molto tempo. Il 10% lo ritiene utile ma sostiene di preferire conoscere single anche su internet e il 5% lo considera divertente in quanto può conoscere spesso persone diverse.
Ti rivolgeresti a un’agenzia matrimoniale per conoscere nuovi single?
No per l’87% degli intervistati. I motivi: il 42% dei single ritiene che siano troppo costose; il 19% dichiara di non volersi esporre troppo, fornendo subito tutti i propri dati personali e incontrando persone con le quali non si è mai avuto un contatto in precedenza. Il 26% teme che gli verrebbero presentati i pochi single iscritti, senza una grande selezione a monte. Infine, il 13% ritiene che si iscriverebbe senza problemi.
Ti sei iscritto a be2 perché:
“Cerco un partner e penso che abbonarsi ad un sito come be2 sia meno costoso per fare nuovi incontri rispetto al frequentare locali o agenzie matrimoniali” dichiara il 31% dei single intervistati. Il 22% dichiara che su internet si possono conoscere molte persone in poco tempo. Il 25% sostiene che su be2 può incontrare persone sapendo che anche loro sono alla ricerca di un partner per una relazione duratura. Il 5% dichiara che in questo modo può contattare i propri partner in qualunque momento della giornata.
Per concludere in tempi di crisi i single cercano maggiormente un partner stabile e internet è diventato un modo economico ma comunque potenzialmente efficiente per trovarlo.
--------------------------------------------------------------
be2.it

be2 è uno servizi di ricerca dell’anima gemella più frequentati in Italia e nel mondo. Oltre 18 Milioni di utenti in 37 Paesi hanno scelto be2 per incontrare la propria anima gemella e in be2 230 dipendenti e collaboratori, provenienti da 47 Paesi diversi, sono al loro servizio. be2 fonda il proprio successo sul test psicologico di personalità, attraverso il quale ciascun utente può trovare i partner a lui più affini. Ecco perché di tutti gli utenti che si affidano a be2 per trovare la propria anima gemella, più del 40% trova un partner.

Per maggiori informazioni sul servizio visita il sito
www.be2.it.
Per saperne di più sull’azienda vai su
http://corporate.be2.com/company.

UFFICIO STAMPA be2
Mariangela Chimienti
mariangela.chimienti@be2.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl