Clorofilla: documentario sul terremoto in Abruzzo e sostegno al progetto Rossoantico & Friends

Clorofilla: documentario sul terremoto in Abruzzo e sostegno al progetto Rossoantico & Friends Invio comunicato sul film in programma domani al Cinema Stella di Grosseto sul terremoto in Abruzzo e il sostegno che il festival ha deciso di dare al progetto Rossoantico & Friends, concerto che si terrà sabato 15 maggio all'Auditorium della Conciliazione di Roma, il cui ricavato andrà in favore dei malati oncologici de L'Aquila.

05/dic/2010 10.38.48 clorofilla film festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Invio comunicato sul film in programma domani al Cinema Stella di Grosseto sul terremoto in Abruzzo e il sostegno che il festival ha deciso di dare al progetto Rossoantico & Friends, concerto che si terrà sabato 15 maggio all'Auditorium della Conciliazione di Roma, il cui ricavato andrà in favore dei malati oncologici de L'Aquila.
 
Vi preghiamo di dare la notizia.

Cordiali saluti,
 
simonetta grechi
clorofilla ff
__________________

Grosseto, 11 maggio 2010                                                                                                     Comunicato stampa


CLOROFILLA FILM FESTIVAL:

AD UN ANNO DAL TERREMOTO PROIEZIONE DI “SANGUE E CEMENTO”


SOSTEGNO AL PROGETTO ROSSOANTICO & FRIENDS:

DIECI BIGLETTI PER IL CONCERTO IN PROGRAMMA A ROMA SABATO 15 MAGGIO

PER GLI AMICI DEL FESTIVAL

Clorofilla film festival prosegue la sua primavera di cinema e impegno, con le proiezioni al Cinema Stella di Grosseto, in attesa della manifestazione estiva. Giovedì 13 maggio alle ore 21.00 viene proiettato “Sangue e cemento” del Gruppo Zero, un collettivo di giornalisti, cineasti e comunicatori che producono documentari d'inchiesta per un'informazione corretta e libera.

Sangue e cemento” è un lavoro sul terremoto in Abruzzo che ripercorre cause recenti e responsabilità remote di chi ha costruito male per risparmiare sui materiali e sulle tecniche, di chi  doveva controllare, ma non lo ha fatto, degli amministratori che hanno favorito la speculazione a discapito della sicurezza dei cittadini. Tutto raccontato dalla “iena” Paolo Calabresi, il Biascica di “Boris”, la serie tv diventata ormai un cult.

Come un file rouge, sempre per l’Abruzzo, è il sostegno “simbolico” che il festival toscano ha deciso di dare al progetto Rossoantico & Friends, un concerto in grande stile organizzato e ideato da Antonio Pascuzzo che si terrà sabato 15 maggio a partire dalle 21.00 all’Auditorium della Conciliazione di Roma. Pascuzzo insieme a Simone Cristicchi e al Coro dei Minatori di Santa Fiora, ha più volte cantato nelle zone terremotate e ha deciso di radunare in un’unica serata molti amici musicisti per raccogliere fondi che andranno in favore dei malati oncologici de L’Aquila.

Un progetto che vedrà sul palco, oltre ai Rossoantico, anche Simone Cristicchi, Rocco Papaleo, Marco Rinalduzzi, Solis String Quartet, una rappresentanza del Coro dei Minatori e molti altri.

I biglietti al costo di 10 euro sono in vendita su www.greenticket.it

Clorofilla ff per questo evento mette a disposizione 10 biglietti per gli amici del festival. Chi fosse interessato può contattare la segreteria del festival allo 0564-48771 oppure alla mail cinema@festambiente.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl