Ciclismo - Coppa della Pace Trofeo Fratelli Anelli 6 giugno

01/giu/2010 13.00.15 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PEDALE RIMINESE E POLISPORTIVA SANT’ERMETE

presentano

 

39^ COPPA DELLA PACE - 36° TROFEO FRATELLI ANELLI

Sant’Ermete (RN), 6 giugno 2010

 

 

Dopo lo straordinario passaggio del Giro d’Italia il 21 maggio scorso con il traguardo volante proprio davanti lo stabilimento della ditta Fratelli Anelli, la comunità di Sant’Ermete (frazione di Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini) si appresta a vivere un altro magico momento di sport e ciclismo.

 

Come ogni stagione, infatti, torna anche quest’anno la Coppa della Pace - Trofeo Fratelli Anelli, la competizione ciclistica internazionale per dilettanti organizzata dal Pedale Riminese e dalla Polisportiva Sant’Ermete con il consueto prezioso supporto della famiglia Anelli.

 

Quest’anno, precisamente il 6 giugno, la classicissima di Sant’Ermete festeggia la 39a edizione e i 36 anni della collaborazione con i Fratelli Anelli, la cui azienda di costruzioni proprio nel 2010 festeggia i primi 50 anni di attività.

 

La Coppa della Pace è una gara Internazionale Dilettanti, Elite, Under 23, Cat. 1-2 ME, Squadre Continentali, è anche Memorial Fabio Casartelli, valevole come Campionato provinciale, per il “18° Cappello d’oro” e per il “22° Trofeo Gabriele Dini”.

 

L’impegnativo circuito è di 166 km con la partenza e l’arrivo posti davanti allo stabilimento Anelli. I primi 70 km sono pianeggianti su tre giri che vanno da San Martino dei Mulini a Santarcangelo, Poggio Berni, Ponte Verucchio, Villa Verucchio, Corpolò, Sant’Ermete, e gli altri 10 su otto giri che comprendono le salite di San Martino in XX e di San Paolo seguite dalla discesa su Corpolò e l’arrivo sulla strada Marecchiese di fronte allo stabilimento Anelli.

 

A darsi battaglia saranno come sempre i ragazzi più promettenti, ma non è importante sapere chi alzerà le braccia tagliando il traguardo, o almeno non solo. Quello che conta è che per questi futuri grandi atleti la Coppa della Pace rappresenterà una vera esperienza, il concretizzarsi di un sogno, di un primo passo nella loro carriera di ciclisti. Basti pensare che proprio l’australiano Richie Porte, la maglia rosa della tappa Porto Recanati-Cesenatico che il 21 maggio è sfrecciata davanti allo stabilimento Anelli, lo scorso anno è arrivato sul terzo gradino del podio della Coppa della Pace.  Così come il russo Evgeni Petrov, altra maglia rosa del Giro, nel 2000 tagliò per primo il traguardo della gara di Sant’Ermete. Episodi che in maniera simile si sono più volte replicati nel corso di quasi 40 anni di ciclismo, impegno e passione.

 

ELENCO DELLE SQUADRE ISCRITTE
Zalf désirée Fior
Nazionale russa
Team SCAP Prefabbricati Foresi
Palazzago Elledent Colnago
Aran Cucine D’Angelo e Antenucci
Podenzano Tecninox
Fracor Modolo Prosciutto Pratomagno
V.C. Mendrisio PL Valli Casinò Admiral Adaxys
SC Sergio Dal Fiume
ACS Gruppo Lupi
Trevigiani Dynamon Bottoli
Team MGK-VIS Norda Whistle
Petroli Firenze Cycling Team
Bedogni Grassi Natalini Gruppo Praga
Futura Team Matricardi
SC Virtus Villa Verucchio
Marchiol Orogildo Pasta Montegrappa
US Fausto Coppi Gazzera
Nazionale Gran Bretagna
Monturano Civitanova Cascine
GS Vega Prefabbricati
GS Gavardo Tecnor
GS Mastromarco
GS Calzaturificio Montegranaro
Lucchini Unidelta

 

 

 

Ufficio stampa Creattiva

Tel. 0541 709792 - fax 0541 708015

creattiva@creattiva.info

www.creattiva.info

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl