San Giovanni - 25 sindaci russi a convegno, grande successo

09/mar/2010 14.26.37 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN M. – SIGNORIA DEI MALATESTA E DEL MONTEFELTRO

 

GRANDE SUCCESSO PER IL CONVEGNO SUL TURISMO DELL’ENTROTERRA

ORGANIZZATO PER 25 SINDACI RUSSI AL RIVIERAGOLFRESORT

 

  

In una splendida giornata di sole ieri, giovedì 2 settembre, il Rivieragolfresort di San Giovanni in Marignano ha messo i suoi splendidi spazi a disposizione del convegno sull’entroterra organizzato dall’Amministrazione comunale di San Giovanni in Marignano e dal club I Borghi più belli d'Italia-Borghi Travel in occasione della visita di venticinque Sindaci russi e del presidente dell’Unione Piccoli Comuni russi - alcuni dei quali provenienti dalla regione dei Monti Urali, dal Caucaso, dalla Repubblica di Mordova e di Buryatia- nella nostra vallata.

 

L’incontro, iniziato alle ore 16.00, è stato condotto dal padrone di casa, il Sindaco di San Giovanni Domenico Bianchi, accompagnato dall’Assessore al Turismo della Provincia di Rimini Fabio Galli e da: Massimo Pironi, Sindaco di Riccione, Ruggero Gozzi (Presidente Unione Valconca), Massimo Masini (Presidente Aeradria Spa Federico Fellini International Airport), Mario Presutti (General Manager Borghi Travel), Vallì Cipriani (Sindaco del Comune di Montefiore Conca), Nadia Fraternali (Sindaco del Comune di Montegridolfo), Carla Bonvicini (Assessore del Comune di San Leo).

 

I venticinque ospiti russi hanno molto apprezzato l’accoglienza rivolta loro e come prima cosa hanno potuto visitare il green del RivieraGolfResort, ammirandone le caratteristiche e assistendo a qualche colpo. Poi presso la sala meeting è iniziato il convegno vero e proprio. Sono stati proiettati due filmati, uno per illustrare le bellezze e le caratteristiche di San Giovanni in Marignano e l’altro per presentare il prodotto turistico Provincia di Rimini mare-collina.

 

Sono poi seguiti gli interventi del Sindaco Bianchi, dell’Assessore Galli e degli altri rappresentanti italiani presenti, ciascuno dei quali ha illustrato le caratteristiche del proprio territorio o della propria struttura.

 

Oltre a descrivere le risorse del proprio paese, il Sindaco Bianchi ha dato il benvenuto agli ospiti: “San Giovanni in Marignano da quest’anno è rientrato nei Borghi più belli d’Italia e grazie a questo club oggi incontriamo anche voi, colleghi di una nazione molto importante quale la Russia. Penso non ci sia cosa più importante che oltrepassare i propri confini per creare  sinergie internazionali che comportano incontri e scambi culturali di una ricchezza incommensurabile. San Giovanni in Marignano è dunque lieta di ospitarVi e spera di ripetere l’esperienza. L’augurio è che questa giornata sia l’inizio di una bella collaborazione”.

 

“Quella del turismo nell’entroterra della Provincia di Rimini è una storia relativamente recente – ha dichiarato l’Assessore Galli – che ora necessita di una svolta: l’obiettivo è quello di rendere il prodotto turistico entroterra autonomo da quello più strettamente balneare. Basti pensare che pochi territori in Italia possono offrire le ricchezze, la suggestione, i paesaggi, le tradizioni, le tipicità dei paesi riminesi legati dal filo di una comune storia (Malatesta e Montefeltro) e vicenda culturale e ambientale che comprende un territorio di ventidue comuni situati alle spalle della nostra riviera. Per incrementare il sistema turistico sono stati pianificati investimenti sull’hardware (incentivi alla realizzazione di nuove strutture ricettive e riqualificazione delle esistenti, potenziamento del sistema dei trasporti) e sul software (ampliamento dei servizi e delle info su web, palinsesto sinergico di iniziative ed eventi, tutela dei prodotti enogastronomici eccellenti). Ma questa non vuole essere solo un’operazione di marketing. Anzi, trattandosi di un prodotto unico e inimitabile siamo convinti che l’entroterra riminese abbia tutte le carte in regola per caratterizzarsi come il fenomeno turistico italiano della prima parte del nuovo millennio”.

 

Infine, è intervenuto il Presidente dell’Unione dei piccoli comuni russi che si è dimostrato davvero entusiasta della bella giornata trascorsa al RivieraGolfResort:  “Il nostro ente è formato da oltre cento cittadine, tutte interessate a costituire un club simile al vostro ‘I borghi più belli d’Italia’ con l’obiettivo di sviluppare i piccoli centri. Questa giornata a San Giovanni è stata una bellissima esperienza dalla quale abbiamo potuto imparare tanto e prendere diversi spunti, speriamo in futuro di ripetere l’esperienza, magari in Russia”.  

 

Chiusi i lavori del Convegno la delegazione dei sindaci ha potuto apprezzare i prodotti tipici romagnoli nel ricco buffet a bordo piscina. Ad ogni ospite russo è stato donato uno zainetto della Riviera di Rimini con all’interno l’olio e il vino di San Giovanni, l’olio di Montegridolfo, i cioccolatini e il formaggio di Montefiore.

 

In seguito, con grande divertimento di tutti, la compagnia è stata condotta in un tour guidato del centro storico di San Giovanni e delle colline circostanti a bordo del trenino.

 

 

Ufficio comunicazione Comune di San Giovanni in M. – Creattiva

Tel. 0541 709792 – Fax 0541 708015 – E-mail: creattiva@creattiva.infowww.creattiva.info

Ref. Arianna De Nicolò 339 5312501

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl