Combatti lo stress con un hobby

17/set/2010 12.18.48 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Scrittura, fotografia, découpage. E ancora giardinaggio, bigiotteria, verniciatura dei mobili. O piccoli lavori di falegnameria. Sono una miriade le idee creative fai da te, perfette per riempire le giornate di più e meno giovani e talmente variegate da accontentare tutti i gusti. A volte si tratta di passatempi senza pretese, spesso invece si tramutano in veri e propri lavoretti con cui risparmiare anche un po’ di denaro. Con il découpage, ad esempio, si possono recuperare vecchi oggetti che non si utilizzano più oppure realizzare regali ad hoc per le proprie amiche, decorando con disegni prestampati diverse superfici che possono comprendere legno, tessuto, fino ad arrivare a vetro e marmo.  Per iniziare bastano colla, colori acrilici, carta, forbicine e pennelli; il tempo e l’esperienza suggeriranno di volta in volta ulteriori strumenti. Ed è un’attività che non richiede particolari doti artistiche: solo tanta fantasia e precisione, e una buona dose di pazienza. 

Non è da sottovalutare poi il potente effetto anti-stress. Non c’è niente di meglio per l’umore che dedicarsi agli hobby creativi fai da te: trovarsi un’occupazione per il proprio tempo libero è infatti un buon allenamento non solo per le abilità manuali, ma anche per distendere cervello e psiche. Ed è una ricetta ormai nota: staccare anche solo un paio d’ore la settimana dalla routine per immergersi in un’attività creativa è diventato per molti un irrinunciabile toccasana.  Per lo meno perché consente di dare un taglio alle preoccupazioni e di allentare momentaneamente la frenesia delle giornate, senza necessariamente essere preda della noia. D’altra parte, come dice il vecchio adagio: l’ozio è il padre di tutti i vizi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl