Moto: 5 riminesi al Pharaons Rally in Egitto

15/ott/2010 10.18.55 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I CENTAURI RIMINESI CONQUISTANO IL DESERTO EGIZIANO

del PHARAONS RALLY

 

 

Si è conclusa alla grande la spedizione dei 5 centauri Riminesi del Legend Team all'edizione 2010 del PHARAONS INTERNATIONAL CROSS COUNTRY RALLY in Egitto.

 

Questa leggendaria competizione che parte dal Cairo per arrivare ad El Alamein, ha visto i protagonisti i riminesi: Simone Casadei, Marco Celi, Paolo Massari, Oreste Bugli e Andrea Fesani, impegnati in sei tappe per un totale di 2.500 km percorsi nel deserto egiziano.

 

Sei giorni intensi in sella ad una moto, tra le insidie delle dune e i difficili e pericolosi tratti rocciosi. Una gara massacrante che ad ogni tappa ha visto ritirarsi piloti eccellenti, infatti dei circa 90 partenti poco più della metà sono riusciti a portarla a termine. Il Pharaons Rally è una gara di abilità e resistenza, una sfida sopratutto con se stessi.

 

Ma la vera rivelazione è stata Simone Casadei, tornato alle competizioni dopo anni di stop, che ha concluso la prova al 33esimo posto assoluto sfiorando addirittura il podio, piazzandosi 4° di categoria a una manciata di minuti dal terzo.

 

"Sono comunque molto soddisfatto - dichiara Casadei - le insidie del deserto e il caldo asfissiante ci hanno messo a dura prova, ma anche nelle situazioni più difficili, la forza e l'altruismo del gruppo hanno prevalso. Ringrazio tutti i miei compagni d'avventura, è un successo conquistato insieme. "

 

Questi i piazzamenti del gruppo nella classifica generale: Fesani (19esimo), Casadei (33esimo), Massari (34esimo), Bugli (36esimo), Celi (52esimo).

Per la cronaca la gara è stata vinta da Marc Coma.

 

 

Per info: Fabio Zanesco 334/3584788.

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl