INTERMITTENZE Teatro Massari: F.F.F. - fame, febbre, fremito

Allegati

11/set/2010 16.42.21 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Comune di San Giovanni in Marignano �“ Assessorato alla Cultura

Teatro dei Cinquequattrini

 

“INTERMITTENZE 2010-11”

Rassegna teatrale del Teatro A. Massari di San Giovanni in Marignano

Direzione Artistica

TEATRO DEI CINQUEQUATTRINI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


F F F

fame febbre fremito

uno spettacolo dedicato a Sarah Kane

Teatro Massari,  12 novembre 2010, ore 21.00

 

 

con

Alessandra della Torre, Giorgia Pulcinelli, Elisa Angelini,

Marco Monti, Michela Lunghi, Milena Bottini e Simone Gatti

regia

Chiara Cicognani

aiuto

Chiara Conte e Alberto Guiducci

 

Apre la lunga stagione teatrale del “Massari” di San Giovanni in Marignano, di scena venerdì 12 novembre: FFF febbre fame fremito.

 

Lo spettacolo è frutto del percorso di scrittura scenica organizzato da Korekané presso la Casa del Teatro e della Danza con la collaborazione di Riminiteatri.

 

“Quando ho iniziato a leggere Sarah Kane �“ racconta Chiara Cicognani - ho gettato via il libro e non l’ho più riaperto per diverso tempo… poi ci sono tornata su quando ho iniziato a studiare la drammaturgia europea degli anni 90, e la Kane è annoverata tra i nuovi arrabbiati inglesi, insieme a Ravenhill, Crimpt ecc.. All’inizio mi disturbava, mi infastidiva, ma allo stesso tempo ne ero affascinata, del resto è quello che mi capita con la maggior parte degli autori che preferisco.

In particolare sono rimasta folgorata da CRAVE, perché si differenzia molto dai precedenti, non tanto per gli argomenti trattati quanto per la struttura drammatica, che secondo me è la vera forza del testo. Parla di amore e di speranza, ma di un amore che è malattia, ossessione, una cosa di cui non puoi fare a meno, e intendo un amore che non è solo verso l’altro sesso, ma anche verso la famiglia, la vita e naturalmente anche l’amore omosessuale. Allo stesso tempo risulta un sentimento ancora ricco di romanticismo, ma senza smancerie, un sentimento autentico insomma. Così come viene trattato il tema della speranza, che è la liberazione da tutto ciò che ti provoca dolore, arrivando a concepire il suicidio come il più alto gesto di speranza verso la vita”.

“FFF Febbre Fame Fremito” nasce da un laboratorio svolto l’anno scorso al Centro di Nuova Psicologia “Arbor Vitae” dal titolo “emotiva-mente”: si tratta di un corso che Chiara Cicognani tiene da diverso tempo insieme alla Psicologa Chiara Conte. In questi incontri propongono esercizi teatrali che lavorano sul piano emotivo e con l’aiuto di della psicologa i partecipanti si confrontano su quello che hanno provato o le difficoltà riscontrate. Ogni anno viene scelto un testo guida che viene analizziamo e utilizzato come pre-testo per creare scritture originali o partiture fisiche intorno ad un tema.

“L’anno scorso è stato scelto “Crave” di Sarah Kane  - continua la Cicognani - e da lì siamo partiti per questo viaggio. Successivamente alcuni dei partecipanti mi hanno chiesto di aiutarli a rappresentarlo e così è nato un percorso di scrittura e composizione che viene portato in scena da sette non attori, tutti (o quasi) alla prima esperienza. Questa è la cosa che mi è piaciuta di più perché, pur non raccontando se stessi ma interpretando dei personaggi, riescono ad essere estremamente veri, liberi da tutti quei condizionamenti che oggi caratterizzano molti attori. Lo spettacolo quindi gira tutto intorno all’idea di un’insoddisfazione, una fame che non si riesce a placare, un dolore che è sintomo di una mancanza, una cosa molto comune al giorno d’oggi che noi definiamo crave”.

 

 

PER  INFO E PRENOTAZIONI

 

TEATRO A. MASSARI VIA SERPIERI ,6 �“ SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) 47842

Orari ufficio = dal lun. al ven. dalle 9:30 alle 12:30

TEL 0541. 1730509 

E.MAIL  teatromassari@hotmail.it

SITO  www.cinquequattrini.it

 

BIGLIETTI :

€ 10,00 ingresso unico

€ 13,00 le serate di  sab.18.dicembre.2010 e di sab. 12.febbraio.2011

€ 5,00  adulti € 3,00 bambini pomeriggi di dom.13 e di dom.20 marzo 2011

€ 8,00  dialettali e sezione giovani proposte

€ 4,50  teatro-scuola (matinée esclusivi per gli alunni delle scuole di San Giovanni in M.)

€ 5,00 eventi

Sarà possibile ritirare i biglietti prenotati fino a 30 minuti prima dell’orario di inizio dello spettacolo. In caso contrario non sarà garantita la disponibilità dei biglietti.

 

INIZIATIVA “LE BUONE PRATICHE” =  ogni n° 5 ingressi a pagamento  n° 1 in omaggio (non valevole per gli ingressi  agli spettacoli di sab.18.dicembre.2010 e di sab. 12.febbraio.2011)

 

Prenotazioni consigliate

 

 

 

Ufficio stampa Creattiva

Tel. 0541 709792 �“ fax 0541 708015 - creattiva@creattiva.info �“ www.creattiva.info

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl