Statistiche sugli scassinatori per difendervi al meglio

15/nov/2010 09.20.02 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

C’è molto da imparare dalle statistiche fatte sui reati di scassinamento, come ad esempio sapere che ¼
dei crimini all’interno delle mura domestiche sono causati da ladri e rapinatori. Un modo per difendersi è
quello di acquistare un allarme casa, ma è comunque consigliabile farsi un’idea più chiara sugli oggetti che
vengono rubati più comunemente e su come la gente si difende da questi furti. Ecco elencate le cinque
statistiche più utili da sapere per difendersi al meglio.

1. più di 3/5 delle rapine in casa comportano lo scassinamento della serratura. È quindi utile
acquistare un sistema di allarme per abitazione, posizionando i sensori in luoghi strategici, come ad
esempio vicino a porte e finestre. Se non disponete di un sistema di allarme, i ladri saranno liberi di
commettere il furto scappare indisturbati nel giro di pochi minuti.
2. Solitamente si pensa che gli scassinatori più abili e furbi agiscano di notte, senza fare rumore. Ma
in realtà questo non accade, infatti la maggior parte dei furti avviene in pieno giorno, visto che la
gente è quasi sempre al lavoro e a casa non c’è nessuno. Per evitare che tutto questo avvenga,
assicuratevi di aver chiuso le porte e le finestre e di aver attivato il vostro allarme per casa.
3. Gli scassinatori passano pochissimo tempo all’interno dell’abitazione, anche meno di 10 minuti,
poiché cercano di fare il più in fretta possibile. Nel caso in cui il vostro allarme scatti, il ladro
tenderà a prendere ciò che ha sottomano e scappare, quindi cercate di non lasciare oggetti di
valore in giro per la casa, ma piuttosto in casseforti o altri dispositivi di sicurezza.
4. Nella lista degli oggetti più rubati ci sono gioielli, soldi e pistole: lo scassinatore non ha tempo per
cercare ciò che davvero vuole e finisce per rubare le prime cose che trova. Un altro oggetto che
spesso viene rubato è il computer portatile, quindi è consigliabile mettere delle password su ogni
file e cartella.
5. La porta d’ingresso è ovviamente l’entrata principale della casa per ogni membro della vostra
famiglia e purtroppo è così anche per i ladri. Pertanto assicuratevi di avere una serratura solida e
una forte protezione ai cardini della porta.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl