Buoni propositi per il 2011: imparare ora una nuova lingua straniera online

30/dic/2010 10.24.35 Babbel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Berlino 30.12.2010 Conviene sfruttare il tipico stato danimo dinizio anno per imparare le lingue: iniziando a studiare una lingua straniera a Gennaio, se ne conosceranno le basi già entro primavera. Questo è il risultato di unindagine del portale per lapprendimento delle lingue babbel.com effettuata analizzando i progressi nello studio dei suoi utenti.

 

Risultati dellindagine

                      In media  gli utenti online concludono con successo un corso per principianti oppure di approfondimento in sole dieci settimane.

                      Studiano in media 2,4 volte a settimana per circa 32 minuti, quindi per poco più di unora alla settimana.

                      Gli utenti che concludono un corso per principianti raggiungono il livello A1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue che permette per esempio di farsi capire in vacanza e condurre semplici conversazioni. 

                      Lindipendenza temporale che offre lo studio online viene sfruttata dagli utenti: in Italia i periodi preferiti per lo studio sono distribuiti nellarco di tutta la giornata dalle 7 alle 23.

                      Per tutte le lingue di studio, i corsi più amati dagli utenti italiani, accanto al corso per principianti e di approfondimento dinglese, sono i corsi Ascolto e pratica, Trainer di ripasso, Corsi brevi, Le 100 parole più importanti e On the telephone.

 

Le nuove sequenze dei corsi agevolano ulteriormente lo studio

Nel 2011 Babbel introdurrà nuovi corsi di lingue creati per essere svolti nellarco di un anno ottimizzando così il processo di apprendimento. In questo modo vengono favoriti progressi rapidi e successi che durano nel tempo. Inoltre verranno offerti nuovi corsi di proseguimento creati appositamente per principianti con preconoscenze.

 

 

A proposito di Babbel

Babbel è un sistema online per l’apprendimento delle lingue straniere. Principianti e utenti con preconoscenze possono studiare inglese, francese, spagnolo, tedesco, svedese, portoghese brasiliano e italiano. Sul sito web it.babbel.com vengono offerti corsi online interattivi: un ampio vocabolario di base ed avanzato, grammatica, esercizi di pronuncia e tanto altro. Inoltre esistono delle applicazioni per iPhone e un trainer di vocaboli scaricabile. Babbel vanta oltre 900.000 utenti provenienti da più di 200 paesi; le iPhone app sono state scaricate 250.000 volte.

 

Babbel è a cura della società Lesson Nine s.r.l., con sede a Berlino. La società, fondata nell’agosto 2007, conta oggi circa 40 collaboratori, tra fissi e liberi professionisti. A luglio 2008 ha ottenuto un finanziamento dalle aziende Kizoo AG e VC-Fonds Berlin. Per ulteriori informazioni: http://it.babbel.com 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl