Ivan Cotroneo - tra musica e libri per il Clorofilla film festival

Cordiali saluti, simonetta grechi clorofilla film festival per comunicazioni: simonetta grechi 339.1201079 ---------------------------------------------------------------- Grosseto, 17 febbraio 2011 Comunicato stampa LIBRI E MUSICA PER IL CLOROFILLA FILM FESTIVAL SABATO 26 FEBBRAIO OSPITE A GROSSETO LO SCENEGGIATORE IVAN COTRONEO Doppio appuntamento tra musica e libri per il Clorofilla film festival.

17/feb/2011 11.54.49 clorofilla film festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Invio con la presente comunicato sull’appuntamento organizzato da Clorofilla film festival per sabato 26 febbraio a Grosseto che vedrà protagonista lo sceneggiatore Ivan Cotroneo.

 

Vi preghiamo di dare la notizia.

 

Cordiali saluti,

 

simonetta grechi

clorofilla film festival

per comunicazioni: simonetta grechi 339.1201079

----------------------------------------------------------------

 

 

Grosseto, 17 febbraio 2011                                                                           Comunicato stampa

 

LIBRI E MUSICA PER IL CLOROFILLA FILM FESTIVAL

 

SABATO 26 FEBBRAIO OSPITE A GROSSETO

LO SCENEGGIATORE IVAN COTRONEO

 

Doppio appuntamento tra musica e libri per il Clorofilla film festival. Sabato 26 febbraio a Grosseto alle ore 17.00, in collaborazione con Arcigay Leonardo Da Vinci, viene presentato alla Chiesa dei Bigi in Piazza Baccarini, il libro “Un bacio” di Ivan Cotroneo. L’autore sarà intervistato dalla voce “visionaria” di Federico Raponi di Radio Onda Rossa. Subito dopo, intorno alle 19.30, Cotroneo sarà protagonista di un djset all’insegna degli anni ’80 al Caffè Ricasoli.

 

“Un bacio” è un romanzo a tre voci. Lorenzo, Antonio e Elena, due adolescenti e un’insegnante  animano questo giallo psicologico, edito da Bompiani. Ispirato da una storia vera accaduta negli USA nel 2008, il romanzo affronta senza pregiudizi quel bullismo omofobo sempre più dilagante nella società italiana e per farlo si serve di tre personaggi ben caratterizzati, ognuno con la sua storia di vita alle spalle.

 

Cotroneo è stato sceneggiatore di film pluripremiati come “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek e di altri lungometraggi tra cui si ricordano “La prima linea” e “Paz!” di Renato De Maria, “Io sono l’amore” di Luca Guadagnino, “Piano, solo” di Riccardo Milani, è autore anche dello script della fiction tv “Tutti pazzi per amore”. Attualmente sta preparando il suo primo film da regista tratto dal suo libro “La kriptonite nella borsa” che vedrà tra gli interpreti Valeria Golino e sta lavorando alla terza serie di “Tutti pazzi per amore”.

 

Per informazioni: cinema@festambiente.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl