INAUGURAZIONE NUOVO MUSEO SCOOTER E LAMBRETTA

INAUGURAZIONE NUOVO MUSEO SCOOTER E LAMBRETTA. p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal { margin: 0cm 0cm 0.0001pt; font-size: 12pt; font-family: "Times New Roman"; }a:link, span.MsoHyperlink { color: blue; text-decoration: underline; }a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed { color: purple; text-decoration: underline; }div.Section1 { page: Section1; } INAUGURAZIONE della NUOVA SEDE MUSEO SCOOTER&LAMBRETTA LA "STORIA DELLO SCOOTER" DAL 1910 AGLI ANNI '60 Il Museo Scooter&Lambretta nasce alla fine degli anni '80 da un'idea di Tessera Vittorio, restauratore e collezionista di scooter d'epoca, che nell'arco di un trentennio ha costituito una importante collezione di scooter provenienti da tutto il mondo.

19/apr/2011 15.52.55 inaugurazione NUOVO Museo Scooter e Lambretta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal { margin: 0cm 0cm 0.0001pt; font-size: 12pt; font-family: "Times New Roman"; }a:link, span.MsoHyperlink { color: blue; text-decoration: underline; }a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed { color: purple; text-decoration: underline; }div.Section1 { page: Section1; }

INAUGURAZIONE della  NUOVA SEDE MUSEO SCOOTER&LAMBRETTA

 

LA “STORIA DELLO SCOOTER” DAL 1910 AGLI ANNI ‘60

 

 

Il Museo Scooter&Lambretta nasce alla fine degli anni ’80 da un’idea di Tessera Vittorio, restauratore e collezionista di scooter d’epoca, che nell’arco di un trentennio ha costituito una importante collezione di scooter provenienti da tutto il mondo.

Dopo alcuni anni di intenso lavoro è stata preparata la nuova e definitiva sede del Museo, presso l’edificio che comprende già il negozio Casa Lambretta e l’officina di riparazioni e restauri per scooter d’Epoca.

 

Lo spazio espositivo è di circa 800 mq e i modelli esposti sono più di 150.

Particolare attenzione è stata data alla sezione Lambretta che raggruppa tutte le versioni costruite e una serie di modelli unici e speciali ( Lambretta d’oro, modello CocaCola, versione Police per NewYork, tipo Olimpiadi di Roma 1960  ecc.ecc).

E’ presente la più vecchia Lambretta al mondo ( la n. 2 di telaio) e l’ultima costruita ( la 125 DL), inoltre si possono ammirare anche i classici moto-furgoncini Lambretta, molto popolari negli anni’50 in tutte le città italiane.

 

Nelle 5 sezioni scooter stranieri sono esposti 75 modelli che rappresentano pienamente tutta la storia scooteristica internazionale dagli anni ’10 agli anni ’60.

Particolarmente rari: il primo scooter con cambio automatico del 1938, il primo con carrozzeria in fibra di vetro del 1962 e il primo con pneumatici tubless del 1961; altri modelli prestigiosi sono: il primo scooter Honda del 1954, il modello francese Auto-Fauteuil del 1908 e il primo esemplare costruito in Giappone del 1947 dalla Industrie Fuji .

 

Gli scooter Italiani sono ben rappresentati con una serie di Vespa con esemplari dal 1946 al 1976 e con alcuni tra i più particolari modelli di scooter costruiti dal 1939 al 1970: il Velta, primo scooter italiano del 1939, il Nibbio 98 costruito a Monza nel 1947 e l’MV 125 da corsa per i piloti privati del 1950.

 

All’inaugurazione interverranno le autorità locali e una rappresentanza dei vecchi lavoratori della Innocenti, veri testimoni della storia industriale della Lambretta.

 

Il Museo è aperto dal lunedì al venerdì negli orari  09.00-12.00 / 14.30-18.00.

Nelle giornate di sabato e Domenica l’apertura è a richiesta per gruppi o scolaresche.

L’ingresso è gratuito.

 

 

Programma di Sabato 30 aprile 

MUSEO SCOOTER E LAMBRETTA

Via Kennedy, 38 -  20090 RODANO Tel.029532038

 

Ore 16-16/30  ritrovo degli invitati con raduno Lambretta

Ore 17.00 inaugurazione ufficiale

Ore 18.00 aperitivo e rinfresco ( fino alle 20/30)

Ore 22.00  chiusura manifestazione

 

Contatti:

 

FLUID PR

Via Atto Vannucci, 10 –  Milano

Tel.0236567161

valeria@fluidcomunicazione.it

www.fluidcomunicazione.it

 

VITTORIO TESSERA

Casa Lambretta

Via Kennedy , 38 – RODANO (MI)

Tel. 0295320438

Vittorio.tessera@gmail.com 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl