Scuola e adozione: percorsi possibili

28/apr/2011 11.03.52 SpA società per l'arte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


SCUOLA E ADOZIONE: PERCORSI POSSIBILI è il titolo del convegno in programma ad Andria venerdì 29 aprile alle ore 18.00 presso l’auditorium della Scuola media Manzoni (via Sosta San Riccardo 94)
L’incontro, che conclude il progetto "Genitori adottivi e figli del mondo. I vari aspetti dell’adozione nazionale e internazionale", è promosso dall’Associazione Law in action e patrocinato dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Pubblica Istruzione della Città di Andria e dalla Asl Bt.
Intervengono:
Antonio Nespoli Assessore alla Pubblica istruzione Città di Andria
Celestina Martinelli Presidente Rete di Scuole CISA
Anna Genni Miliotti autrice del libro "E Nikolaj va a scuola: Adozione e successo scolastico"
Francesco Paolo Occhiogrosso Presidente Centro Nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza
Angela Ribatti Pe! dagogista
Modera
Marcella Fionda Associazione Law in Action
Il convegno offrirà interessanti e utili indicazioni per progettare, discutere ed elaborare interventi educativi flessibili, che tengano conto del livello di maturazione degli alunni, del loro ambiente culturale e sociale di origine e del nuovo contesto familiare ed extrafamiliare in cui vengono inseriti, con l'obiettivo di attivare un dialogo proficuo tra scuola e famiglia.

Si auspica numerosa la presenza e la partecipazione di genitori, insegnanti, educatori e dirigenti scolastici.




______________________________________________________________________________________

SpA società per l'arte
Via Flavio D'Excelsis 22/24
70031 Andria
T +39 0883 592847
info@societaperlarte.it

La galleria è aperta dal martedì al sabato
10 - 13 / 18 - 21

Riceve questa comunicazione perché il suo indirizzo è inserito nella mailing list di SpA - Società per l'arte a seguito di sua espressa richiesta o perché il suo indirizzo e-mail ci è stato trasmesso da operatori culturali, organizzatori teatrali, enti o persone operanti nel settore spettacolo, informazione e comunicazione. Qualora non volesse più ricevere le nostre comunicazioni, la preghiamo di scrivere una e-mail a questo stesso indirizzo richiedendo la cancellazione dalla nostra mailing list. Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio e per le finalità in esso indicate. Qualora ricevesse questo messaggio senza esserne il destinatario, la preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione dello stesso; costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal D.Lgs. 196/2003 il trattenere il messaggio, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti,copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse.

Per non ricevere più newsletter clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl