La scelta del SUV

28/mag/2011 17.29.16 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’avrete già notato, negli ultimi anni il tipo di veicoli che si sta diffondendo di più per le strade del nostro paese sono i mastodontici SUV. L’acronimo deriva dalle parole Sport Utility Vehicles, modelli lontani dai fuoristrada più tradizionali, che sono più sobri e hanno una dotazione più spartana, e che solitamente rappresentano una gamma di auto di lusso spaziose e imponenti ma poco adatte allo sterrato. Questo tipo di veicoli hanno origine addirittura negli anni della seconda guerra mondiale quando vennero pensati come un modello da utilizzare in guerra, naturalmente negli Stati Uniti. In seguito vennero adattati affinché si adattassero al modello di vita rurale dei sobborghi delle grandi città. Solo negli anni ’80 cominciarono ad essere utilizzate anche in città, in particolare dalle famiglie molto numerose. Così sempre di più si cominciarono a sviluppare dei modelli che fondevano le caratteristiche di una berlina con quelle di un fuoristrada. L’hype è cominciato quando le linee ibride acquistarono anche un taglio sportivo, con finiture di lusso e per questo cominciarono a diffondersi anche in Europa e, naturalmente, in Italia.

 

I modelli di questo tipo sono particolarmente costosi ma è possibile rivolgersi al mercato delle auto di seconda mano per ottenere degli ottimi affari, come per tutti i modelli di auto di lusso. è facile infatti scoprire delle offerte molto convenienti per auto che escono dal concessionario a prezzi esorbitanti e dopo pochi mesi possono essere trovate sotto delle soglie accessibili, siano queste una BMW 335 o un modello di X1 BMW usato

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl