Saludecio - Beato Amato il pellegrino delle stelle - report

06/giu/2011 14.42.15 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comune di Saludecio

Assessorato alla Cultura

 

in collaborazione con

Associazione Culturale “Identità Europea”

 

con il contributo di

Provincia di Rimini

  

Il Pellegrino delle stelle

TESTIMONI PELLEGRINI

 

 

 

SALUDECIO COME CENTRO DI STUDI DI ALTISSIMO LIVELLO CULTURALE

 

 

Si è chiusa ieri la due-giorni (4 e 5 giugno) del Convegno di Studi che l’Amministrazione comunale di Saludecio, in collaborazione con l’Associazione culturale “Identità Europea”, con il contributo della Provincia di Rimini e in collaborazione con la parrocchia San Biagio di Saludecio, ha voluto organizzare per rendere omaggio alla straordinaria figura storica e culturale del Beato Amato Ronconi (ca 1226 - 1292), patrono di Saludecio e pellegrino sulle strade dell’Europa medievale verso Santiago di Compostella.

 

Il progetto pluriennale “Il pellegrino delle stelle” nato quasi timidamente nel 2010 sta diventando un bellissimo e importante progetto, che nell’edizione 2011 ha visto protagonisti convegni, incontri, mostre e momenti spettacolari a tema.

 

L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Sindaco Giuseppe Sanchini e dall’Assessorato alla cultura per celebrare la figura importantissima del Beato Ronconi con l’obiettivo di far crescere e sviluppare studi e ricerche sia sulla sua figura storica e sociale, sia sul territorio di Saludecio, sia su altre figure storico-sociali-culturali di Saludecio e che nei prossimi Convegni verranno approfondite.

 

“Riteniamo che persone dello spessore di Amato Ronconi - ha affermato il Sindaco Sanchini durante il convegno di sabato - meritino di essere conosciute da un pubblico più ampio possibile. Con un certo orgoglio, inoltre, vogliamo informarvi che siamo stati accolti a Roma alla Congregazione dei Santi e ci sono buone possibilità per il processo di santificazione del nostro concittadino”.

 

“Quello che mi preme sottolineare - commenta Gigliola Fronzoni, assessore alla cultura - è l’altissimo livello culturale che ha raggiunto la manifestazione grazie alla partecipazione di studiosi  del calibro di Franco Cardini, Cesare Catà, Paolo Caucci Von Saucken, Adolfo Morganti e tanti altri. Di grande impatto anche l’intervento del Sen. Mario Mantovani, Sottosegretario alle infrastrutture, nostro graditissimo ospite sabato.  Il grande interesse che si è creato attorno alla figura  del nostro Amato Ronconi ci riempie di orgoglio e ci sprona a far sì che   Saludecio diventi un vero e proprio centro di studi culturali.

 

 

NELLE FOTO IL gruppo di rievocatori storici “Compagnia di San Martino” con i pellegrini dell’Associazione “La pedivella” di Rimini

 

 

 

 

Per info: Comune di Saludecio - Ufficio Cultura 0541 869719/21

 

Ufficio comunicazione Creattiva

creattiva@creattiva.info - Ref. Sara Marietti 339 8807636 - Arianna De Nicolò 339 5312501

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl