Aspettando PEDALA COI LUPI MONSTERS 2011

20/giu/2011 10.06.15 Tramite Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Monticello Brianza, 20 giugno 2011 – Ritorna l’attesissima “Pedala coi Lupi”, l’evento che, da venerdì 8 a domenica 10 luglio, coinvolgerà ciclisti appassionati e professionisti, bambini e adulti in una tre giorni di spettacolo e divertimento.

Tantissime le novità in programma rispetto all’edizione precedente: venerdì 8 luglio, nella splendida cornice del Parco di Villa Greppi, si svolgerà la prima edizione di BiCirco, uno spettacolo di artisti circensi. Nicola Bruni insieme agli Svitol Project, il gruppo da lui fondato, uniranno alle acrobazie sulla bici elementi tratti dal circo contemporaneo, affiancato dalle esibizioni di artisti di strada. “L’obiettivo” ha dichi arato Bruni “è quello di attirare e affascinare un pubblico sempre più ampio, che sappia apprezzare l’unione tra le tecniche circensi tradizionali, la danza, il teatro e lo spettacolo. Per questo motivo sono stati invitati artisti di grande talento, famosi a livello europeo, che si esibiranno in numeri davvero unici”.

La serata di sabato 9, invece, sarà il cuore della manifestazione, la famosa Pedala coi Lupi, arricchita quest’anno dall’effetto Monsters, sculture dalle forme astratte e mostruose che, insieme a musica ed altri effetti speciali, renderanno più suggestivo il tracciato. Chiunque avrà un pizzico di temerarietà e curiosità per partecipare a questa pedalata notturna non competitiva potrà apprezzare un percorso che, rispetto allo scorso anno, è stato modificato e reso ancora più bello. &ldqu o;Siamo riusciti a diminuire i tratti sull’asfalto e dunque i partecipanti percorreranno tratti in prati, sentieri e boschi” ha dichiarato Donato Mauri responsabile, insieme a Roberto Casiraghi, del tracciato. Il percorso, della durata complessiva di circa 15 Km, è aperto a tutti, purché si abbia una bicicletta dotata di illuminazione, un casco, e un minimo di pratica. “E’ importante venire con l’equipaggiamento completo” ha ribadito Mauri “quello che vogliamo trasmettere con la Pedala coi Lupi è anche un messaggio di sicurezza: in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo si usi la bici bisogna essere sempre ben equipaggiati e usare, oltre ai muscoli, la testa”.  Il percorso si snoderà prevalentemente lungo il parco della Valletta e, come nelle scorse edizioni, ci saranno effetti speciali che stupiranno i partecipanti: archi e vasche di luce e fuoco, sagome mostruose, musica come colonna sonora. &l dquo;Ci saranno anche altre sorprese, che però preferiamo non svelare per poter lasciare i partecipanti letteralmente a bocca aperta!” ha dichiarato Gianluca Panzeri, il responsabile degli effetti speciali.

Al termine della pedalata lo spettacolo non finirà, anzi, ricomincerà con la WuberFest all’interno di Villa Greppi: ad attendere i partecipanti, infatti, tanta musica eseguita da interessanti artisti. Tre diversi generi musicali in tre splendide cornici: il Cortiletto del Jazz, la Terrazza del Blues e il Giardino del Rock.  Ma la musica si ascolta meglio se accompagnata da buon cibo. Per questo il Ristorante dei Lupi e il Wuber Bar sono sempre aperti.

Domenica 10 luglio, invece, i protagonisti saranno i bambini, coinvolti nelle bellissime rappresentazioni di Teatro by Bike organizzate dagli “Amici del teatro” di Monticello Brianza. “Si tratta di un teatro itinerante con rappresentazioni che avranno come protagonista il lupo” ha dichiarato Gianluca Panzeri “I bimbi, spesso accompagnati dai loro genitori,  si sposteranno da una scena all’altra in sella alla loro bici lungo un breve percorso (1 Km) nell ’affascinante Parco di Villa Greppi. Quest’anno la favola rappresentata sarà Pierino e il lupo.

Il corollario sarà costituito da spettacoli, musica e ristorazione, ma non solo. Sottolinea Paola Grossi, membro del team organizzativo dell’evento: “Un aspetto molto caro a Trek-Stihl Torrevilla MTB è quello della sostenibilità ambientale, non per niente siamo il primo Green Bike Team grazie alla prestigiosa certificazione Zero-Emission”. Con Pedala coi Lupi, nostro fiore all’occhiello, vogliamo trasmettere ai partecipanti anche un forte messaggio legato al rispetto per l’ambiente. Per questo motivo per tutti i tre giorni saranno predisposti diversi accorgim enti, tra cui la raccolta differenziata, per diminuire al minimo l’impatto ambientale della manifestazione.

Ha dichiarato Fabrizio Pirovano, Presidente di Trek-Stihl Torrevilla MTB : “Ogni anno cerchiamo di inserire elementi sempre nuovi e interessanti, mantenendo però la linea tracciata negli anni precedenti. Partendo dalla passione per la bicicletta, che accomuna tutti gli organizzatori e il pubblico che partecipa, si cercano elementi nuovi, che coinvolgano e aggreghino il pubblico, che creino aspettativa ma che, al contempo, abbiano anche una forte valenza sociale”. Proprio da questo spunto è nata l’idea di coinvolgere la cooperativa sociale il Volo Onlus che si occuperà dell&rsqu o;allestimento artistico dell’effetto Monsters di Pedala coi Lupi e ideerà e realizzerà sculture dall’aspetto mostruoso, con la supervisione dell’artista Ruggero Asnago. “Si tratta di un’esperienza importante per i miei ragazzi” ha dichiarato Andrea Coden, responsabile delle attività riabilitative psichiatriche dell’Istituto di Villa Ratti “perché in questo modo hanno una preziosa occasione per aprirsi al territorio e per realizzare un’interessante esperienza di lavoro”. Un altro aspetto sicuramente importante sarà la raccolta di fondi per il progetto “Amici spirito libero per il cane lupo e la solidarietà”. Come raccontano Simonetta Rigamonti e Flavio Besana,  titolari di un piccolo allevamento di lupi cecoslovacchi, si tratta di un progetto benefico mirato a raccogliere i fondi per l’acquisto di un can e guida per persone cieche. “Pensando a quanti non hanno la possibilità di vedere è nata l’idea di sfruttare per un fine benefico la partecipazione dei lupi cecoslovacchi alle diverse manifestazioni. La loro presenza attira sempre un gran numero di persone, che si fermano ad ammirarli e questo ci è sembrato un ottimo spunto per promuovere un’iniziativa degna di nota. E’ molto importante che tutti diano il loro contributo e, a tal scopo, sarà allestito un gazebo durante la manifestazione.”

Pedala coi Lupi è dunque un evento di ampio respiro durante il quale, oltre allo sport e all’avventura di un’indimenticabile pedalata notturna nei boschi, non mancheranno musica, arte, spettacoli, ottimo cibo, intrattenimento e tanto divertimento.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl