Saludecio: le gesta di Garibaldi in un inedito processo alla storia

21/giu/2011 14.30.15 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comune di Saludecio - Assessorato alla Cultura

 

Sabato 25 giugno 2011 - Teatro Comunale G. Verdi

 

PROCESSO A GARIBALDI

“LA SEDUTA E’ APERTA”

 

La ricca estate saludecese, che l’Assessorato alla Cultura ha voluto dedicare ai festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, continua con un ulteriore appuntamento da non perdere.

 

Sabato 25 giugno, infatti, il borgo romagnolo ricorda, attraverso un vero e proprio processo,  le gesta di Giuseppe Garibaldi, portandolo simbolicamente sul banco degli imputati.

 

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Saludecio, in collaborazione con l’Associazione Culturale Identità Europea, invita a partecipare al “Processo a Garibaldi”, che avrà luogo presso il teatro G.Verdi nel tardo pomeriggio di sabato.

Alle ore 18.00 infatti si potrà visitare, accompagnati dal collezionista Michele Ottaviani, la mostra permanente allestita nelle antiche e suggestive Sale delle ex Carceri mandamentali che Saludecio ha voluto dedicare all’Eroe dei due mondi. Si tratta di una mostra iconografica e documentaria che raccoglie cimeli originali di ogni genere (divise, editti, libri, cartoline, francobolli, monete, gadget, ecc.).

 

A seguire, presso il teatro comunale, sarà celebrato il processo a Giuseppe Garibaldi, che vedrà impegnati  illustri rappresentanti della Magistratura e dell’Avvocatura nazionale: Francesco Mario Agnoli che interpreterà il presidente del Collegio Giudicante, il Dott. Edoardo Vitale vestirà i panni del Pubblico Ministero, il Dott. Domenico Capodarco assumerà il ruolo della difesa di Garibaldi, mentre l’Avvocato Renzo Fogliata e del Dott. Luigi Copertino faranno parte del Collegio Giudicante.

 

Il progetto culturale “Processo a Garibaldi”, nasce con la prospettiva di unire divulgazione e approfondimento, in merito alla biografia di uno dei personaggi di maggior rilevanza e fama internazionale del processo di unificazione nazionale. Il processo ricostruirà gli eventi storici di cui Garibaldi fu protagonista, tracciandone un bilancio innovativo e stimolante. 

Al termine del “processo”, sarà allestito sulla terrazza panoramica un buffet tricolore tutto da gustare, in attesa del grande evento dell’estate di Saludecio, l’800Festival, che dal 6 al 14 agosto prossimi, celebrerà non solo uno dei periodi di massimo splendore saludecese, ma soprattutto le vicende che hanno permesso l’Unità d’Italia.

Fino al 17 luglio, poi un’ altra importante iniziativa arricchisce la visita a Saludecio, si tratta della mostra di arte contemporanea, allestita nelle antiche sale dei Palazzi Magi e Albini ( via Roma 51 e 41). “ConTEMPORANEA” è stata realizzata da adArte con il patrocinio del Comune di Saludecio e mette in mostra le opere di Mario Bariona, Maria Pia Campagna, Roberto del Maso, Filipppo Manfroni, Elvis Spadoni, Pietro Strada e Gio Urbinati. (sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 - (ingresso libero)

 

Ingresso gratuito
Info:
www.saludecio.it - 0541/869701-19

 

Ufficio di Comunicazione - Creattiva

Ref. Cristina Righi mob 338/3463231

cristina@creattiva.info

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl