I videogiochi come strumento di marketing

21/lug/2011 16.21.37 Alba - Prima posizione Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sono molte le aziende che per attirare un pubblico giovane hanno scelto di implementare strategie di marketing basate su giochi, particolarmente online. I giochi sono infatti un modo poco intrusivo di coinvolgere gli utenti in un’esperienza all’interno del mondo del marchio.

I designer di giochi, specialmente di giochi gratis e online che hanno come obiettivo la promozione di un marchio, concentrano le loro energie nel creare giochi divertenti ed esperienze coinvolgenti che fanno appello alla propria natura dell’essere umano per attirarlo e mantenerlo interessato. L’obiettivo, infatti, è quello di riuscire a stabilire una relazione tra il giocatore e il gioco il più lunga e il più frequente possibile, per massimizzare il tempo di esposizione al marchio.

L’uso, ad esempio, di sistemi di punteggio funziona come un sistema di azione-premio che incentiva l’accumulazione di punti per arrivare ad un obiettivo e quindi porta i giocatori a passare più tempo nel gioco e di conseguenza a visualizzare di più l’immagine del marchio, anche in modo incosciente perché molte volte integrata nei paesaggi dell’intorno virtuale.

Il riconoscimento sociale è un altro dei bisogni affettivi dell’essere umano sin dalla preistoria. La presenza nelle prime posizioni delle chart di classificazione dei migliori giocatori sono per molti un incentivo a migliorare. La proliferazione delle reti sociali ha fatto che questi status siano oggi più visibili e più condivisibili che mai, il ché riporta anche dei benefici pubblicitari sul gioco. I badge o medaglie sono un modo alternativo di concedere ai giocatori una testimonianza delle loro capacità che spesso e volentieri è condiviso su social network come Facebook.

La personalizzazione all’interno del gioco è un altro elemento che può incentivare il giocatore a non abbandonarlo. Il tempo investito nella creazione del proprio avatar è un fattore che porta a molti giocatori a interessarsi di più al gioco e a dedicarci più tempo. Questo è il caso ad esempio dei giochi di ruolo.

I giochi di avventura online sono un esempio chiaro dell’efficacia dei giochi online come strumento per stabilire relazioni tra giocatori e marchi. Composti spesso da un insieme di livelli ai quali il giocatore può accedere attraverso la superazione di prove e sfide, queste ricreazioni seguono il principio di premiare presto e spesso. Il premio in forma di superazione di livello segnala il percorso della sfida e anima il giocatore a continuare fino ad arrivare alla fase finale, rassicurato che ad ogni passaggio di livello diventa più bravo.

La tipologia di gioco ha sicuramente un ruolo importante nel determinare non solo il bacino di utenza a chi è rivolto principalmente ma anche nella focalizzazione su alcuni degli aspetti sociali e personali ai quali fa riferimento . I giochi multiplayer soddisfano il bisogno di appartenenza ad un gruppo, la sensazione che il proprio contributo è importante per la riuscita di un’impresa impossibile da affrontare a livello individuale. Molti giochi di questo tipo permettono la comunicazione istantanea tra i giocatori che in molte occasioni creano dei veri legami di amicizia virtuale. Da un’altra parte, i numerosi giochi guerra gratis che si trovano online rispondono a volte alla necessità di staccare la mente del mondo reale, di alienarsi in un certo modo, di liberare tensioni con la scarica di adrenalina che caratterizza questo tipo di gioco.


Articolo a cura di Alba Lorente
Prima Posizione Srl – crisi economia italiana

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl