Scendi in campo anche tu con Bunga Republic

09/set/2011 14.13.59 Associazione Finestre Culturali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CITAZIONI E LINK DELLE RECENSIONI DI BUNGA REPUBLIC PRESENTI SU INTERNET

Bunga republic"Bunga Republic è un gioco di carte che consente da tre a undici giocatori di sfidarsi sui pericolosi terreni della politica. Il gioco, ambientato nella fantomatica "Repubblica del Bunga Bunga” vede la corsa al potere dei partecipanti, nella disperata lotta per accaparrarsi il maggior numero possibile di poltrone, così da poter aiutare il paese, grazie alla propria lungimiranza, a risollevare  le sue sorti. Che poi queste poltrone garantiscano una notevole quantità di benefici, soprattutto economici, è un discorso che non ci riguarda…"

"La cosa più divertente del gioco, è l'interazione che si crea tra i giocatori"

"Un gioco di “collaborazione” quindi, dove tutti si aiutano per il semplice fatto che facendolo si può guadagnare di più che non denunciando quanto sembra non corretto. Ma ogni tanto qualcuno sentirà i morsi della coscienza, e quindi ecco comparire investigatori privati, intercettazioni, magistrati incorruttibili, tutti pronti a portare alla luce i misfatti e a far pagare i colpevoli... 

 "Il ritorno alla realtà sarà traumatico"

Tratto dalla rivista on-line La Taberna-Marzo 2012 (pag. 7) 
  

Specialmente se si gioca in molti il gioco risulta davvero esilarante, con scambi continui di "pizzini" e traffici di ogni sorta. In 3 risulta invece meno vivace, ma comunque divertente"

"La grafica è curata, e alcune delle carte che compongono il gioco sono delle vere e proprie vignette. Tutte le parti del gioco sono realizzate con uno stile ironico, che induce anche alla riflessione sui problemi dell'Italia"

Tratto dalla recensione di www.giochidatavolo.net

 

L’idea che sta alla base del gioco è semplice ed efficace: verrebbe quasi da chiedersi come mai qualcuno non ci abbia pensato prima"

"Le carte che pescheremo non sempre saranno alla portata dei nostri mezzi ed ecco che, per risolvere la questione, nascerà la figura dell’Angelo Custode, che proprio angelo non è. Questa figura, rappresentata dal giocatore alla vostra sinistra, sarà infatti preposta a controllare che le carte in vostro possesso siano alla portata dei vostri mezzi e quindi, nel caso, obbligarvi a farle scartare (senza ulteriori ripercussioni). Ecco che però, in vostro aiuto, giungeranno a cavallo di banconote profumate, i cosiddetti pizzini: foglietti di carta su cui si potranno scrivere degli accordi da allungare a un qualsiasi giocatore del tavolo (ovviamente anche al vostro “Angelo”) per poterli convincere a stare zitti e farvela passare liscia"

"Ho particolarmente apprezzato le illustrazioni molto divertenti e parecchio ammiccanti, l’attenzione a creare delle carte plastificate e quindi resistenti anche se flessibili..."

Tratto dalla recensione di www.houseruleshr.com

 


.
.
“GIOCO SPETTACOLAREEEE!!! Non vi sto a dire che livelli ha toccato la politica italiana con noi..."

“Fantastico, giocabilissimo, divertente e molto più variegato di quanto possa sembrare solo leggendo le istruzioni. Inciuci e ladronate sono all'ordine del giorno. La toga rossa da corrompere, l'intercettazione per fregare chi ruba."

"Realizzato molto bene. Belli i disegni e le carte. Ragionate le descrizioni. Buoni gli obbiettivi.”

“Abbiamo riso come non mai e dovevate vedere quanti pizzini volavano per casa!" 

“Ho capito che dolore può rappresentare un'intercettazione fatta al momento sbagliato"
 
 Commenti lasciati dai giocatori sulla pagina Facebook di Bunga Republic

 

 

Gli ideatori assicurano che non si ispira a fatti realmente accaduti (da www.jacopofo.com)

Si chiama 'Bunga Republic' e ha un pericoloso effetto collaterale: "L'uso regolare può generare un’irrefrenabile volontà di cambiare Paese" (da milano.repubblica.it)


SITO UFFICIALE DI BUNGA REPUBLIC: www.bungarepublic.it 
(qui è anche possibile acquistare il gioco a 15 €)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl