È nato il nuovo Cani.com.

È nato il nuovo Cani.com.. Dopo undici anni di servizio, il vecchio Cani.com va in pensione e cede il passo al nuovo portale.

Luoghi Pagine Utili, Sapere, Italia
Organizzazioni Normative, Ente Nazionale Cinofilia Italiana
Argomenti zoologia

06/dic/2011 10.43.17 amblue24 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo undici anni di servizio, il vecchio Cani.com va in pensione e cede il passo al nuovo portale. Una nuova veste grafica, una parte magazine ampliata e ristrutturata che facilita la navigazione e la lettura degli articoli sui nostri amici a quattro zampe, con tutte quelle informazioni di cui noi appassionati cinofili e proprietari di cani siamo sempre ghiotti. In Italia il nostro numero è da capogiro: le fonti ufficiali (Eurispes, 2002) parlano infatti di quasi sette milioni di cani presenti sul territorio nazionale. Un amore incontenibile. Ed è proprio l'amore per i cani il leitmotif di Cani.com che, con 300mila visitatori mensili, 83mila fan sulla pagina di Facebook e 125mila iscritti - numeri in costante crescita - è oggi il primo portale tematico sui cani del Belpaese. L'area magazine del portale tratta gli argomenti più vari, per dare una visione a tutto tondo dell'universo canino. Nella parte "News", ci sono le notizie di attualità buone e cattive (si, purtroppo anche quelle cattive…), il calendario degli eventi cinofili (esposizioni, raduni, gare e concorsi) e i comunicati stampa che segnalano al lettore gli appuntamenti da non perdere. In "Salute&Benessere" i trovano gli articoli di cura del cane, alimentazione e veterinaria, redatti in larga parte da medici veterinari appassionati nostri preziosi collaboratori. La sezione Didattica tratta tre temi molto importanti per i rapporti sociali del cane: l'educazione, l'addestramento e il comportamento, con consigli, prassi e trucchi di grande utilità. La parte enciclopedica del portale è la sezione "Sapere" che apre con gli articoli di Etologia, per meglio comprendere il cane in quanto animale: gli istinti materni, le pulsioni sessuali, il significato del gioco, il rapporto con il cibo e le dinamiche di branco. All'interno della stessa sezione, le schede di tutte le razze di cani, il vocabolario dei termini cinofili e le guide di Cani.com, scaricabili in formato pdf, che aiutano i padroni alle prese con il loro cucciolo. Chiude il magazine la sezione "Normative", con i formulari Enci (denunce di monta e nascita), le ordinanze sulle razze ritenute pericolose e gli aggiornamenti legislativi in materia di cani e animali da compagnia. L'area business del portale (sezione "Pagine Utili"), ospita gli allevatori, gli addestratori e le pensioni per cani ed è concepita per favorire le segnalazioni one-to-one e one-to many tra le aziende e gli utenti. Urge un addestratore? Una pensione per cani? Tra le oltre duemila aziende iscritte a Cani.com, ci sarà sicuramente quella che fa al caso vostro. Cercate un allevamento per un nuovo cucciolo di razza o per dare un compagno di giochi, rigorosamente con pedigree, al vostro amico peloso? Il servizio Avvisacuccioli, attivabile nella sezione "Annunci", è un sistema di alert della razza desiderata che segnala agli utenti iscritti le nuove cucciolate degli allevatori italiani non appena i "batuffolini" vedono la luce. In alternativa, è possibile sfogliare gli annunci degli ultimi cuccioli nati presso un allevamento, ordinandoli per razza, regione e provincia. Anche l'interazione tra gli utenti si è evoluta nella direzione della semplicità e dell'apertura. Se sul vecchio portale era necessario utilizzare login e password dedicate, sul nuovo Cani.com è sufficiente collegarsi al proprio account di Facebook per utilizzare tutte le funzionalità e i servizi di entrambi in maniera integrata e condividere contenuti, informazioni e commenti all'interno della nostra grande comunità. Buona navigazione, lo staff di Cani.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl