Come rimodernare la propria vasca idromassaggio

In questo articolo vedremo come mettere a nuovo le superfici rovinate della nostra vasca da bagno idromassaggio.

12/dic/2011 12.39.22 chiaramarina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
In questo articolo vedremo come mettere a nuovo le superfici rovinate della nostra vasca da bagno idromassaggio. Ruggine e macchie sulle pareti o vasca da bagno: preparate una pasta fatta con sale fino, detersivo per piatti e limone. Per la pulizia di una vasca media avete bisogno di: 2 limoni, mezzo bicchiere di sale fino, 3 cucchiai di detersivo per piatti. Aggiungete al sale il succo dei 2 limoni e anche il detersivo per piatti poi versate dell'acqua calda, poca alla volta. Dovete fare una crema che non dovrà essere né molto liquida né molto dura. Quindi strofinate la vasca e risciacquatela dopo 20 minuti. Vasca senza Lucentezza: l'uso di prodotti acidi come gli anticalcare e l'acido muriatico, oppure gli agenti sbiancanti aggressivi come la candeggina, rovinano lo smalto della vasca rendendola porosa ed opaca. Per rinnovare il suo aspetto strofinatela bene con una pasta fatta con soda solvay (soda da bucato) e detersivo per piatti. Lasciate in posa per 20 minuti e risciacquate la vasca. Poi strofinatela nuovamente con aceto bianco, poco detersivo per piatti e sale fino. Risciacquate dopo 15 minuti. Vasca Ingiallita. usate la preparazione suggerita per le macchie di ruggine sulla vasca, oppure strofinatela con acqua ossigenata da 40 volumi e sapone di marsiglia (tutto messo in una spugna), e risciacquate dopo 30 minuti.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl