Astronomia, che passione!

17/gen/2012 17.16.30 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In Italia gli appassionati di astronomia sono in numero sempre crescente, come dimostra il boom di richieste fatto segnare negli ultimi anni dalle facoltà astronomiche. Tuttavia per ammirare stelle, pianeti, meteore e comete non è necessario essere degli esperti, ma chiunque, con il proprio binocolo o con il cannocchiale, può concedersi questa fantastica esperienza. Molti dilettanti si riuniscono in associazioni al fine di scambiarsi dati e preziosi aggiornamenti, organizzando visite presso uno dei tanti osservatori sparsi lungo il territorio nazionale.

Se anche voi volete avvicinarvi a questa materia potrete trovare molte informazioni nei vari siti internet dedicati all’argomento, alcuni dei quali presentano dei veri e propri manuali per conoscere il cielo, l’attrezzatura migliore e le giuste modalità d’utilizzo. I siti italiani non mancano, ma la maggior parte sono in inglese, perciò se non avete una buona dimestichezza con la lingua difficilmente riuscirete a capirci qualcosa.

Prima di gettare la spugna, abbandonando l’idea di diventare degli astronomi a causa del vostro deficit linguistico, provate a cercare su internet le parole “traduzione manuali tecnici”; all’interno dell’elenco di agenzie di traduzione che otterrete ci sarà senza subbio ciò che fa al caso vostro. È importante rivolgersi a traduttori specializzati, che sappiano muoversi con dimestichezza anche all’interno di un vocabolario ricco di termini scientifici com’è quello astronomico. Una volta ottenuto il vostro testo non vi mancherà più niente; è giunto il momento di alzare lo sguardo verso l’alto e perdersi tra le meraviglie della volta celeste…magari avrete la fortuna di imbattervi in una cometa che aspetta solo voi!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl