Matrimoni in Arancione

In base alla stagione si potranno scegliere gerbere, tulipani, roselline arancioni o fiori tropicali.

07/feb/2012 00.40.58 Barbara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gestire l’organizzazione di un matrimonio non è un compito facile. I particolari da considerare e le scelte da compiere sono sempre moltissime e devono tenere conto di numerosi fattori, come i gusti degli sposi, il budget disponibile, la logistica e un generale senso estetico.

Per ottenere un buon risultato, è fondamentale essere in grado di mantenere una visione d’insieme, alla quale ogni decisione dovrà fare riferimento. Scegliere un tema semplifica notevolmente questo compito, oltre a conferire uno stile particolare ed originale al ricevimento. Inoltre, poter fornire un elemento caratteristico forte, è utile anche a far sì che venga garantito un determinato stile nei casi in ci si affida al supporto di terzi, come wedding planner professionisti o anche amici e parenti.

I possibili temi sono numerosi e non c’è limite a ciò che una mente creativa può ideare. Per chi però non vuole osare troppo o non ha una grande fantasia, una scelta sicura è quella di eleggere un colore a tema e mantenerlo come elemento guida per tutti gli aspetti organizzativi, dalle decorazioni agli abiti. Una scelta originale e adatta a personalità giovani e allegre, e soprattutto alla stagione estiva e autunnale, è l’arancione.

Quali sono i particolari da considerare quando si desidera un matrimonio in arancione? Vediamo alcuni consigli:

·         Vestito da Sposa

Se un abito da sposa completamente arancione potrebbe risultare di cattivo gusto, esistono invece alcuni accorgimenti che possono colorare l’abito senza distaccarsi troppo dal tradizionale bianco. Nastri di seta intrecciati nel bustino, delicati ricami floreali e decorazioni da inserire nell’acconciatura faranno il loro effetto. Se lo si desidera, invece del classico bianco si potrà optare per un color avorio, che si abbinerà meglio alle decorazioni arancioni.

Elementi arancioni possono essere inseriti anche nell’abbigliamento di sposo, damigelle e testimoni: fiore all’occhiello, fazzoletto da taschino e cravatta per gli uomini; mazzolini di fiori, nastri colorati e anche abiti interi per donne e bimbe.

·         Bouquet e decorazioni floreali

Un altro elemento fondamentale da considerare sono i fiori. In base alla stagione si potranno scegliere gerbere, tulipani, roselline arancioni o fiori tropicali. Oltre che nel bouquet, i fiori possono essere utilizzati nelle decorazioni in chiesa e nella location per matrimoni.

·         Tavola

Gran parte della giornata del matrimonio verrà speso a tavola. Per questo motivo la decorazione della stessa deve essere seguita con particolare cura. Si potrà optare per tovaglie in tonalita delicate di giallo, con ricami o inserti arancioni e centrotavola di fiori freschi e allegri, sul medesimo stile del bouquet della sposa.

·         Menù

Adattare il menù al tema arancione può essere molto semplice e divertente. Gli alimenti su cui si può puntare sono zucca, zafferano, carote, agrumi, frutta estiva e frutti tropicali.

·         Bomboniere

Le idee per bomboniere che possano richiamare l’arancione possono rifarsi a fiori (girasoli e gerbere), oppure elementi meno classici e più simpatici, come buffi granchietti per gli sposi d’estate e spiritose zuccotte per gli sposi d’ottobre. Anche i confetti in tono, o magari misti arancioni e bianchi, possono un’idea da considerare!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl