Problemi di codec? La medicina è Vlc.

11/feb/2012 19.19.21 advwebstudio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Leggendo post e commenti sui forum, blog e social network è evidente che ancora oggi ci sono utenti che chiedono aiuto al web per poter aggiornare il proprio player. Soprattutto chiedono dove possono scaricare nuovi codec per la corretta riproduzione di un loro filmati avi piuttosto che mpeg o flv ecc.

Per fortuna, coloro che rispondono ai post di aiuto consigliano quasi sempre di ricerca Vlc Media Player ed effettuare il download della versione recente di Vlc (che è gratuito ed open source).

Ottimo consiglio. Infatti Vlc è l'unico video player in grado di riprodurre qualsiasi filmato (avi, mpeg, mp4, flv, wmv, divx,dvd e tutti gli altri formati) senza aver bisogno di nuovi codec. Questo perchè Vlc ha al suo interno i codec necessari per la riproduzione di ogni genere di filmato.

Inoltre, Vlc supporta anche lo streaming audio e video perfettamente permettendo all'utente che scarica vlc di poter anche usare il web come canale radio o tv.

Grazie a questo "passaparola" e alle sue uniche caratteristiche che lo rendo il Top Player per eccellenza, Vlc negli ultimi 4/5 anni si è talmente diffuso che nel 2011 i download gratis di vlc player sono stati milioni solo in Italia. (leggi articolo completo sul numero dei download vlc media player su guideosoftware.it)

Un vero successo, meritato, per quello che glie sperti e gli utenti tutti definiscono una vera e propria eccellenza nel mondo dei software indispensabili.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl