storia = 1, 29, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 985, 1221, 1315, 1506, 1507, 1508, 1661, 1662, 1663, 1664, 1665, 1666, 1667, 1668, 1669, 1670, 1671, 1672, 1735, 1736, 1902, 1903, 1904, 1905, 1906,

storia = 1, 29, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 985, 1221, 1315, 1506, 1507, 1508, 1661, 1662, 1663, 1664, 1665, 1666, 1667, 1668, 1669, 1670, 1671, 1672, 1735, 1736, 1902, 1903, 1904, 1905, 1906, . c'era una volta l'inferno sta entrando una dannata: scalza coperta da stracci senza gioielli, si sta dirigendo alla macchina dei peccati La macchina dei peccati ha la forma di: 100) frigorifero la dannata entrerà in bikini e patirà il freddo per l\'eternità la ragazza si à spogliata dai suoi gioielli prima di entrare nel frigorifero la ragazza si chiude pentita nel frigorifero chiusa con un lucchetto di piombo sigillato le verranno piombati tutti i gioielli in pegno di penitenza sua madre à entrata in abito da sposa scalza e senza gioielli insime alla figlia della sorella della 18.

17/gen/2012 06.36.36 fantogame.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
c'era una volta l'inferno sta entrando una dannata: scalza coperta da stracci senza gioielli, si sta dirigendo alla macchina dei peccati La macchina dei peccati ha la forma di: 100) frigorifero la dannata entrerà in bikini e patirà il freddo per l\'eternità la ragazza si è spogliata dai suoi gioielli prima di entrare nel frigorifero la ragazza si chiude pentita nel frigorifero chiusa con un lucchetto di piombo sigillato le verranno piombati tutti i gioielli in pegno di penitenza sua madre è entrata in abito da sposa scalza e senza gioielli insime alla figlia della sorella della 18. - zia cosa fai giù anche tu? - patisco la mia pena e tu? - anche io. - cosa hai fatto? - ho mangiato delle caramelle in quaresima. - sei pentita? - sì - perché hai ancora i sandali? - non sò me li hanno lasciati. ma mi sà che ora li tolgo per sempre. - sai che soffri di più? - si ma devo. - dove metti i tacchi? - li sigillo in una teca di vetro, voglio bruciare vedendoli. - perché devi soffrire di più? - per espiare il mio peccato, dove sono le tue ballerine? - bruciate! - ora stai meglio? - no vorrei tanto metterle
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl