Giochi Online

Gli appassionati di giochi online, come tutti gli appassionati di questo mondo, non perdono una battuta sull'oggetto dei loro desideri.

Persone Smithers, Homer, Burns, Electronic Arts, Klei, Batman, Lisa, Bart
Organizzazioni Simpson, Democrazia Cristiana
Argomenti cinema, videogiochi, informatica

13/feb/2012 12.37.29 alessandro.vigini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli appassionati di giochi online, come tutti gli appassionati di questo mondo, non perdono una battuta sull’oggetto dei loro desideri. E, naturalmente, aspettano con ansia  da prestazione, l’uscita delle novità di un settore che continua a svilupparsi a gran ritmo. Quali sono le ultime novità concernenti i videogiochi?

Partiamo da Gotham City Impostors, uno dei giochi più attesi in assoluto negli ultimi mesi. Il gioco, pur godendo della licenza ufficiale della DC, non è impostato sui personaggi originali di Batman, bensì su squadre di Batz e Jokers, personaggi normali che si sfidano in due fazioni opposte che fanno riferimento proprio ai personaggi della serie. Se lo svolgimento del gioco è abbastanza banale, l’impatto visivo è estremamente potente e la godibilità è assicurata, come del resto testimoniano i giudizi degli utenti. La seconda novità, è quella rappresentata da The House of the Dead 3 HD, un remake con grafica in alta definizione dell'originale terzo capitolo della serie arcade Sega. Siamo in presenza del classico sparatutto uscito originariamente in sala giochi e poi su Dreamcast e altre piattaforme, architettato sulla struttura con light gun, ovvero visuale in prima persona e sull’utilizzo di una pistola con la quale sparare direttamente allo schermo. Ideato in alta definizione, è previsto in esclusiva su PlayStation Network e contiene il supporto per PlayStation Move, da utilizzare in qualità di pistola. Per i patiti delle sparatorie, si tratta di un evento imperdibile. Altro gioco estremamente atteso dagli aficionados, è Shank 2, seguito dell'action game indipendente sviluppato da Klei, basato sulle avventure dell'omonimo protagonista, un cacciatore di teste dal passato burrascoso, nel corso del quale ha collaborato con il crimine organizzato. Una volta affrancatosi dalla malavita, ha deciso di riscattare il suo passato, dando luogo ad una nuova avventura in solitaria alla ricerca di giustizia, la sua, beninteso. Il secondo capitolo della serie, pubblicato da Electronic Arts, può essere considerato alla stregua di una sostanziale evoluzione del capostipite, dal quale si differenzia sotto ogni aspetto, a partire da una grafica che segue l'impostazione originale in 2D raddoppiando però i frame d'animazione, con il varo di scene di animazioni molto più fluide, che in certi momenti si avvicinano a quelle di un cartone animato. Inoltre anche le armi sono state implementate e sono stati aggiunti controlli più complessi e puntuali. Tanto da poter dire che l’attesa dei patiti è stata ampiamente premiata. La quarta ed ultima menzione, spetta a The Simpsons Arcade un picchiaduro a scorrimento per iPhone e iPod Touch, che offre ai giocatori ben 6 livelli nel corso dei quali dovranno tentare di fermare i folli piani del signor Burns. Ha come protagonisti Homer, Marge, Bart e Lisa, ognuno dotato di un modo di combattimento del tutto particolare: Marge usa come arma il suo aspirapolvere, Bart il suo skateboard, Lisa una corda per saltare, mentre Homer, il più tradizionale, si limita a mulinare pugni e calci. Lo scopo dei personaggi consiste nel recuperare un diamante rubato da Smithers per conto di mister Burns. The Simpson arcade è disponibile anche per iPhone, PSN e Xbox Live e mantiene, almeno in parte, le promesse.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl