storia = 1, 29, 33, 498, 499, 500, 501, 502, 503, 504, 505, 506, 507, 508, 509, 510, 511, 512, 513, 514, 515, 516, 517, 518, 519, 520, 521, 522, 523, 524, 525, 526, 527, 528, 529, 530, 531, 532, 533, 534, 535, 536, 537, 582, 583, 584, 585, 586, 678, 2863,

storia = 1, 29, 33, 498, 499, 500, 501, 502, 503, 504, 505, 506, 507, 508, 509, 510, 511, 512, 513, 514, 515, 516, 517, 518, 519, 520, 521, 522, 523, 524, 525, 526, 527, 528, 529, 530, 531, 532, 533, 534, 535, 536, 537, 582, 583, 584, 585, 586, 678, 2863,. c'era una volta l'inferno sta entrando una dannata: con il suo ragazzo morti insieme in un incidente attendono insieme il momento della loro condanna lei andrà all'inferno femminile e lui in quello maschile da allora non si vedranno ne si sentiranno pià chiamano prima il ragazzo poi entrerà la ragazza la mamma della ragazza sarà anche lei dannata per lussuria (à divorziata) ma non essendo ancora morta non à ancora lall\'inferno la mamma raggiungerà l'inferno dopo 5 anni dalla morte della figlia alla figlia viene consegnato un cellulare che le serve per sentire la mamma dopo 20 anni dalla morte della mamma le verrà sequestrato e sigillato per sempre in una cassaforte di acciaio con un interno di legno di noce nero duro duro come lo stare senza sentirsi per l\'eternità per la consegna del cellulare sono andate insieme per penitenza prima l'ha consegnato la mamma e poi la figlia il cellulare lo chiude una addetta e poi viene sigillato da una diavola.

Persone Iris Ã, Jamie
Organizzazioni verrÃ
Argomenti religione, cristianesimo

26/mar/2012 12.45.54 fantogame.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
c'era una volta l'inferno sta entrando una dannata: con il suo ragazzo morti insieme in un incidente attendono insieme il momento della loro condanna lei andrà all'inferno femminile e lui in quello maschile da allora non si vedranno ne si sentiranno più chiamano prima il ragazzo poi entrerà la ragazza la mamma della ragazza sarà anche lei dannata per lussuria (è divorziata) ma non essendo ancora morta non è ancora lall\'inferno la mamma raggiungerà l'inferno dopo 5 anni dalla morte della figlia alla figlia viene consegnato un cellulare che le serve per sentire la mamma dopo 20 anni dalla morte della mamma le verrà sequestrato e sigillato per sempre in una cassaforte di acciaio con un interno di legno di noce nero duro duro come lo stare senza sentirsi per l\'eternità per la consegna del cellulare sono andate insieme per penitenza prima l'ha consegnato la mamma e poi la figlia il cellulare lo chiude una addetta e poi viene sigillato da una diavola. l\'addetta ha dovuto sigillare il cellulare e separarsene mentre è di servizio al ritira-cellulari. mentre viene sigillato il cellulare della mamma: 1) la mamma pensa a quanto sarà duro stare senza 2) la figlia pena a che dopo tocca a lei 3) l'addetta pensa che non sà tra quanto, ma anche a lei verrà sigillato mamma e figlia andranno ogni tanto a vedere il loro cellulare chiuso nella sua cassaforte. un giorno la mamma dovrà essere chiusa in una bara di duro castagno. verrà sepolta viva. andrà alla chiesa del funerale insieme alla figlia la mamma dovrà andare nella panca con addobbi funesti (1 fila a sinistra) la figlia andrà in prima fila a destra la chiesa è spoglia la figlia vedrà la mamma mentre la bara della mamma viene chiusa con dei chiodi di piombo in chiesa la figlia può baciare solo la bara della mamma quando è chiusa, la bacerà in ginocchio. la mamma bacerà la bara aperta mamma e figlia in chiesa non possono toccarsi, se non attraverso la bara, dopo che è già stata definitivamente chiusa per penitenza la figlia bacia la bara della mamma una sola lunghissima volta. dopo la figlia entrerà in monastero si vestirà in saio e si farà sigillare nel convento da cui non uscirà più. il saio lo veste scalza OH! Proprio ieri era cosce tdnehur bambino nel mio salotto. Iris è così bello Quegli occhi azzurri brillanti sono fusori. Buon compleanno Signorina Iris. Amore, Tiniel Once upon a time, I turned pages for Jamie when he performed the Kreutzer Sonata at a studio class. This was before I played it myself, so I was unfamiliar with the theme & variations movement. There's one particular variation which is 2 straight pages of 16th notes, and 2 repeats. I made the mistake of glancing away from the page for a second, and discovered to my horror when I looked back that I couldn't remember a) where we were, and b) whether we had done the repeats. I ended up half-standing & hovering for what seemed like an eternity, with Jamie kindly giving me subtle no shakes and finally a clear yes nod.Then there was the time that I turned for a friend playing in a vocal recital @ Scotiafest. He asked me at the last minute as a favour, so I accepted, forgetting that I was battling the remnants of a nasty cough. There's nothing like being on stage and NOT BEING ALLOWED TO COUGH that will make you want to cough up a lung. I managed to get through the entire thing without once coughing during a piece, but then had a friend in the audience comment on the odd expression on my face at various times.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl