Ricamare con la macchina

06/mag/2012 10.27.08 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le macchine da ricamo, comprese le macchine da ricamo industriali, sono oramai sempre più digitalizzate e dotate di porta USB, connessione in Rete, software e hardware di alto livello. Strumenti, questi, che per esempio consentono di modificare all'istante singoli punti o gruppi di punti per qualsiasi ricamo, di riconoscere automaticamente dei punti di ricamo nel corso della lavorazione, di registrare punti di ricamo nella propria e capiente “memoria”, pari anche a un milione di punti registrati. Ancora, queste macchine da ricamo di ultima generazione offrono all'utente la possibilità di utilizzare tools grafici per realizzare disegni e motivi da ricamare.

Insomma, la tecnologia al servizio della creatività ha fatto breccia anche nel campo delle macchine da ricamo. In genere si distinguono precise tipologie di macchine ricamatrici: quelle con una testa o multitesta; quelle con più o meno aghi da ricamo e cucito. Il numero di teste di una macchina da ricamo sta ad indicare quanti capi è possibile ricamare contemporaneamente con quella macchina. Il numero di aghi per testa, invece, dà un'idea del ventaglio di colori con i quali si può ricamare. Inoltre, ci sono macchine da cucire industriali particolarmente adatte a ricamare su capi già confezionati, su tessuti e materiali pesanti e imbottiti, su scarpe e borsoni. 

Alcune macchine possono essere dotate di accessori opzionali, un po' come succede per le automobili: dispositivi per il ricamo delle paillettes, per punti particolari come il punto riccio, per l'applicazione di filati a cordoncino, ecc. Il dispositivo “boccale”, invece, permette di realizzare meravigliosi e perfetti ricami Sangallo, fra i più delicati da confezionare ma senza dubbio tra i più eleganti, anche a livello industriale. Altre macchine ricamatrici sono pensate appositamente per ricamare materiale pubblicitario e promozionale, come le macchine da ricamo specializzate nella lavorazione dei cappellini: facili da utilizzare, maneggevoli e trasportabili un po' ovunque, queste macchine ricamatrici sono pronte a personalizzare al meglio qualsiasi prodotto di merchandising.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl