Le conseguenze dell’eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è purtroppo un disturbo/fastidio, considerato da molti uomini una cosa di cui doversi vergognare.

29/mag/2012 13.17.26 alessandro.vigini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’eiaculazione precoce è purtroppo un disturbo/fastidio, considerato da molti uomini una cosa di cui doversi vergognare. Questo problema porta molto spesso a delle conseguenze negative nel rapporto con loro stessi e in quello con le loro partner. In realtà dovrebbero semplicemente parlarne, cercando di risolvere la cosa all’interno della coppia dato che, nella maggior parte delle volte, è causata semplicemente da ansie dell’uomo. 

Una delle conseguenze più immediate legate all’eiaculazione precoce, è l’abbassamento dell'autostima. E’ appurato che, dopo un rapporto andato male, l'uomo inizia a sentirsi in colpa, a preoccuparsi e a sentirsi inadeguato o non all’altezza della sua donna e/o della situazione. 

A quel punto subentra il timore che possa capitare anche nelle volte successive, la sicurezza in sé stesso inizia a crollare e, tutto questo, potrà portare solamente ad un effettivo successivo fallimento sessuale fino a che non l’uomo non comincia riacquistare un minimo di convinzione.

Il problema peggiora quando l’uomo decide di non parlarne con la partner, creando così un distacco più o meno momentaneo nella coppia. In molti decidono poi di darsi agli acquisti inconsapevoli  come spray, farmaci in pillole o creme dette “miracolose”, incontrando spesso altre delusioni anche peggiori di quella iniziale. 

Le conseguenze dell’eiaculazione precoce sono veramente tante, soprattutto a livello psicologico, peggiorando la situazione. Il metodo migliore sarebbe sempre parlarne con la partner oppure, nel caso che sia la donna a voler cercare una soluzione per evitare il declino del rapporto, aiutatevi a vicenda. Alla fine, nella maggior parte dei casi è un fastidio causato da ansie quindi non è assolutamente niente di grave. Probabilmente, ci metterete pochissimo a risolverlo, vi unirete ancora di più ed eviterete queste disastrose conseguenze che portano l’uomo in tilt!

Sicuramente, dopo aver superato il problema dell’eiaculazione precoce, vi divertirete e proverete un piacere che non vi sareste mai potuti immaginare prima. Anche qui sorge la regola del “non abbattersi”!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl