Furgone portavalori si ribalta in Piazza Duomo

Furgone portavalori si ribalta in Piazza Duomo.

Persone Riccardo C., San Lorenzo
Luoghi Milano
Argomenti strada, autoveicoli, trasporti, sicurezza sociale

05/giu/2012 12.11.42 meda36.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MILANO - Ore 7.10, un furgone blindato percorre Via Torino ad alta velocità. E' ancora presto e la strada è sgombra, ma il portavalori è decisamente troppo lanciato per una via in pieno centro storico, urta un marciapiede e si ribalta, finendo in mezzo a Piazza Duomo. L'incidente, senza dubbi singolare, è stato fortunosamente ripreso da Riccardo C. che si trovava sul luogo e che ci ha fornito il video.

 

Racconta Riccardo - «Stavo andando a lavoro e non capita tutti i giorni di vedere un blindato ribaltato in mezzo a Piazza Duomo, che a quell'ora è deserta, e a dirla tutta all'inizio mi sono spaventato». Ancora provato prosegue: «L'ho filmato col cellulare, ma ho subito realizzato che poteva esserci dentro qualcuno, ho tentato di aprirlo, ma un blindato è fatto per non aprirsi». E' allora che la vicenda assume una sfumatura surreale: «A quel punto sono entrato in metropolitana per cercare aiuto e quando sono uscito del furgone non c'era più traccia».

 

Volatilizzato - A pochi minuti dall'incidente il furgone è già stato rimosso senza lasciare tracce dell'accaduto, sparito. Al momento resta ignota l'identità dell'autista, e non si è riusciti ad identificare il veicolo, non risultano denunce ai Vigili e nessuna delle principali compagnie assicurative ha confermato l'accaduto. Ancora sbigottito Riccardo ci confida «Fortuna che l'ho filmato, altrimenti chi mi avrebbe creduto?»

 

Non è la prima volta - Questo alone di mistero pare dare credito alle segnalazioni che abbiamo ricevuto nei giorni scorsi, riguardanti l'avvistamento di sospetti furgoni blindati che sfrecciano per la città ad alta velocità, ma che fino ad oggi non avevano trovato conferme.


Il veicolo in panne prima della «sparizione»
   

 

La Rete ne parla da giorni - Secondo voci che si diffondono su Internet, al momento prive di riscontro, la vicenda dovrebbe essere pubblicamente svelata il prossimo 16 Giugno a Milano, presso le Colonne di S. Lorenzo. Nessuno azzarda ipotesi plausibili sull'epilogo del fatto, ma abbiamo imparato a non sottovalutare il parere della Rete.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl