storia = 1, 231, 288, 289, 290, 291, 292, 2712, 2713, 2714, 2715, 2716, 2843, 2844, 2845, 2846, 2847, 2848, 2849, 2850, 3205, 3210, 3211, 3212, 3213,

13/giu/2012 09.05.34 fantogame.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
c'era una volta il paradiso terrestre eva ha mangiato la mela e scappa da una parte e adamo dall'altra stanno senza vedersi per 33 anni poi l'angelo dice a loro che verranno espulsi senza possibilità   di appello una volta sulla terra adamo ed eva decidono che devranno digiunare 40 giorni e poi per una volta a settimana fino al loro completo decadimento che è iniziato con il morso della mela. Scelsero di digiunare di venerdì e di bruciare quanto raccolto in tsìale giorno. Alla morte di adamo Eva digiunò per 40 giorni e si mise a digiunare anche di mercoledì. la loro preghiera del digiuno era: - Sappiamo di avresti fatto soffrire, accettiamo questa sofferenza e fino al nostro decadimento osserveremo questo giorno. alla sua morte, adamo scopre che la sua destinazione è l'inferno. crede di rimanerci per sempre, scopra che anche Eva è condannata alla sua stessa pena. E fino alla risurrezione di Gesù penserà di rimanerci per sempre. Non prega e non maledice DIO. accetta la sua posizione senza speranza. Alla sua morte, Eva scoprirà alla sua volta che le è toccato l'inferno come ad Adamo, ma non possono vedersi. Perchè la loro pena è individuale e all'inferno non ci sono relazioni sociali. Alla risurrezione di Cristo Eva ed Adamo scoprono che si possono salvare se lo vogliono, ma Eva non lo accetta per penitenza sarà per sempre dannata. 6 monache dannate faranno compagnia per sempre a eva eva piange spesso ma sà di aver sbagliato e di dover pagare per il suo peccato all'inferno continuerà il suo dacedimento fisico e spirituale per far decadere meglio il suo corpo.. eva si porrà una corona di spine sulla testa e farà voto di non toglierla più!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl