27/lug/2012 11.17.50 Gruppo Klepsydra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nel corso di anni di interesse verso le tecniche di seduzione, si è capito che il punto debole della maggioranza delle pubblicazioni in merito, è stato non considerare gli aspetti laterali, lo sviluppo personale, una matura gestione degli obiettivi, un'analisi delle situazioni da più punti di vista. Partendo da un'analisi sociologica, dove il single è circondato continuamente da coppie, che magari si sono formate proprio davanti ai suoi occhi, è evidente come l'aspetto emotivo debba essere affrontato con cura. La frustrazione e l'insicurezza del single può diventare l'unico grande ostacolo da superare, ancora prima di dover considerare la risposta della donna. Sfatiamo il mito del seduttore che raggiunge i suoi obiettivi "comprando" attenzione, il vecchio pensare comune che le donne fossero dei pesci pronti ad abboccare al primo scintillio di orologio d'oro o al primo invito in barca. Risparmiamo, quindi, grandi capitali dispersi nell'inseguimento di un "sì" che non arriverà mai; diminuendo gli investimenti, diminuiamo anche la frustrazione che consegue il possibile rifiuto. Il vero seduttore è spontaneo, attento, reattivo e dall'interesse sincero, non è privo di sentimento, tutt'altro, riesce a mostrare il proprio lato emotivo senza troppo imbarazzo. Il modo migliore per conquistare una donna quando si è single, è concentrarsi su come la si fa sentire, su come lei percepisce se stessa quando è con lui. Un uomo che sa fare sentire sexy e attraente una ragazza, può considerare di aver già ottime probabilità di conquista. Vediamo come nella comunicazione vige la regola che un buon comunicatore è colui che ascolta e lascia che l'interlocutore si possa esprimere liberamente, anche nella seduzione esistono delle basi, degli atteggiamenti positivi che creano le condizioni ideali per sedurre. Impariamo come lasciare esprimere la donna senza sembrare disinteressati. Sì, perché se e bene lasciare che lei si senta libera di esprimersi e di raccontarsi, è anche bene dare dei segnali di riconoscimento al discorso, dei feedback, delle rassicurazione: essere partecipi e ricettivi. Per anni ci è stato fatto credere che il vero seduttore fosse un uomo freddo e privo di sentimenti, ma oggi sappiamo bene che non è così. La seduzione è un gioco per due, dove esporre la propria spontaneità, le proprie sfaccettature, non è un fattore negativo, tutt'altro. L'insicurezza del single spesso diventa un ostacolo alla comunicazione e porta a concentrare l'attenzione su di sé per non perdere il controllo della situazione. Nelle leggi della natura umana, la donna risponde ad atteggiamenti di egocentrismo maschile, allontanandosi e raffreddando l'interesse. In natura, un buon maschio Alpha non può peccare di eccessiva vanità, perché si mostrerebbe distratto dai suoi compiti primari di ordine e protezione. La necessità di protezione che, ancestralmente, porta la donna a cercare un partner che sia in grado di avere cura di lei, passa attraverso i dettagli che spesso gli uomini ignorano. Attraverso i segnali che le donne mandano e che, molto spesso, non vengono minimamente intercettati dall'uomo. Per sedurre una donna è necessario imparare ad intercettare questi segnali; all'inizio faticosamente, ma "allenandosi" ad avere un atteggiamento ricettivo, il risultato migliorerà notevolmente. Una buon analisi di questi dettagli e queste dinamiche comunicative hanno portato a stabilire un metodo positivo e propositivo, capace di anticipare le reazioni altrui, oltre che di prevederle, in grado di armonizzarsi perfettamente con le diverse attitudini personali. Mettiamo da parte le tecniche manipolatrici ed eccessivamente persuasive che si spacciano per infallibili. La vera infallibilità nasce da un buon metodo ragionato sull'esperienza e sul dialogo che tiene conto delle reali differenze tra uomo e donna. Phoenix, esperto di seduzione, ti insegna come migliorare le tue relazioni. Clicca qui per vedere il suo blog.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl