Abito Muu Muu: le origini e la storia

Proprio come la camicia Aloha, i modelli di Muumuu sono spesso caratterizzati da colori brillanti e da motivi floreali, ma a volte vengono utilizzati anche dei motivi polinesiani generici.

Luoghi Hawaii, Aloha
Argomenti music

02/mar/2015 12:36:00 antonio guastalla Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Muu Muu è un abito sciolto di origine hawaiana che pende dalla spalla. Proprio come la camicia Aloha, i modelli di Muumuu sono spesso caratterizzati da colori brillanti e da motivi floreali, ma a volte vengono utilizzati anche dei motivi polinesiani generici.

Al contravo di quanto avviene con la camicia Aloha, nelle Hawaii i vestiti Muu Muu non vengono molto indossati come abiti per la vita di tutti i giorni, per andare al lavoro ad esempio, vengono invece utilizzati molto nelle occasioni formali, come matrimoni, festival e la famosa Merrie Monarch hula competition. Un settore nel quale gli abiti Muu Muu vengono molto indossati è quello alberghiero, nel quale le donne lo utilizzano spesso come divisa. Per via della loro comodità e della vita non stretta, questi vestiti vengono spesso utilizzati dalle donne in dolce attesa durante il periodo della maternità.

La parola muʻumuʻu vuol dire “Tagliare”, perché originariamente il Muu Muu era un vestito tagliato, molto più corto della versione attuale. Nelle Hawaii il vestito Muu Muu viene indossato dal 1950 ed oggi è indossato anche nei paesi europei, nella sua versione più moderna. Non è raro infatti che abiti dallo stile molto simile a quello del Muu Muu vengano indossati, nella stagione estiva, anche per occasioni importanti come matrimoni e cerimonie in quasi tutti i paesi europei.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl