Coltivare le rose: un'impresa spinosa

Coltivare le rose: un'impresa spinosa.

22/feb/2016 11.47.33 Corso NewMedia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La rosa è, senza dubbio, uno dei più famigerati fiori al mondo: protagonista di innumerevoli poesie, romanzi, film e chissà quant’altre opere ancora. Tuttavia, coltivare e curare questa pianta è un’impresa assai... spinosa. Senza gioco di parole.

Iniziamo dal principio; senza avere una rosa non si va da nessuna parte. Dove acquistarne qualcuna allora? Dal proprio fioraio di fiducia - va bene - ma tuttavia potrebbe non avere la specie che a voi interessa. Problema invece risolto grazie al web, dove è possibile acquistare qualunque rosa di qualsiasi tipo

Rose acquistate? Procediamo! 

La rosa può essere piantata su diversi tipi di terreno, ma bisognerà prestare attenzione al periodo in cui si fa ciò: il periodo corretto infatti oscilla da ottobre a metà maggio; ricordatevi inoltre di piantare questi fiori in una zona areata e ben soleggiata!

Rose piantate, ed ora? 

La prossima fase sarà quella del prendersi cura delle nostre piante; cominciamo con lo specificare che questi fiori vanno annaffiati una o due volte alla settimana e può essere necessario concimarle una tantum, specialmente dopo che la rosa è fiorita. Fate attenzione alla gramigna ed ai selvatici che crescono: dovrete rimuovere accuratamente questi elementi fastidiosi avendo cura di non danneggiare la vostra pianta. Nel caso una malattia dovesse colpire questi fiori, utilizzate dei prodotti specifici.

Ultimo, ma per questo non meno importante, ricordatevi che anche potare le rose è fondamentale: ciò garantisce la corretta rifioritura ed il benessere della pianta stessa.

Se le vostre rose giungessero al termine della loro vita, potrete sempre farle essiccare, trasformandole in composizioni artistiche particolari.. Ma se invece preferireste che esse vivessero in eterno, lasciatevi ispirare da questo divino fiore e dedicatele una poesia, un libro... tutto ciò che le rose vi fanno immaginare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl