due nuove società

16/apr/2008 11.49.00 Cooperativa Agricola Legnaia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

LA COOPERATIVA AGR. LEGNAIA CRESCE E INVESTE SUL TERRITORIO: DUE NUOVE SOCIETÀ, INCREMENTO DI SETTE PUNTI VENDITA E 40 NEOASSUNTI

La Cooperativa Agricola di Legnaia potenzia la sua presenza sul territorio, dal Valdarno a Pistoia, per promuovere prodotti locali e filiera corta

 

 

La Cooperativa Agricola di Legnaia cresce e rafforza la sua presenza sul territorio. Un piano di sviluppo che nell’arco di un anno ha visto il gruppo fiorentino arricchirsi di due nuove società, Legnaia Ortofrutta e Legnaia Pistoiese, che si sono affiancate alla storica Cooperativa e a Legnaia Vivai, ed ha portato all’arrivo di sette nuovi punti vendita, quattro già operativi a Pontassieve, Figline e San Giovanni Valdarno, e tre che apriranno i battenti fra aprile e inizio maggio a Serravalle Pistoiese, Incisa e Figline Valdarno. L’impegno si è concretizzato anche attraverso quaranta nuove assunzioni, che hanno portato a centonovanta i dipendenti del gruppo.

Un importante investimento sul territorio per promuovere i prodotti dei soci, dalla frutta alla verdura, passando per olio, vino, formaggi e confetture, e far arrivare i servizi della Cooperativa, con consulenze, attrezzature per agricoltura e giardinaggio, anche in zone dove non erano ancora presenti, valorizzando così la qualità delle coltivazioni locali e la filiera corta produttore-consumatore.

“La Cooperativa Agricola di Legnaia - spiega il presidente David Bocciolini - ha scelto di investire sul territorio. Uno sviluppo importante, non ancora concluso che ci ha portato in questi ultimi mesi a dar vita a due nuove società e che, entro il maggio 2008, porterà a sette i nuovi punti vendita del marchio “Legnaia”, con un forte incremento anche del personale. In questa prima fase c’è già stata una risposta estremamente positiva, con un aumento della presenza dei clienti che supera le 2 mila unità giornaliere. La volontà è quella di valorizzare i prodotti dei soci, sinonimo di qualità delle coltivazioni locali, e di promuovere i nostri valori: rispetto per l’uomo, la terra e i suoi frutti, cooperazione e solidarietà. La nostra è una presenza che si lega strettamente ai valori della tradizione e che unisce a questa la storica competenza dei nostri tecnici”.

Uno sviluppo che riguarda tutti i settori della storica società fiorentina, con i punti vendita della capogruppo Cooperativa Agricola di Legnaia che, dal 10 di maggio, diventeranno sette, con l’apertura del negozio di via Roma 169 a Figline Valdarno, che si unisce a quelli già operativi: a Firenze il centro agro-commerciale di Sollicciano, in via Baccio da Montelupo 180; e i punti vendita di via Lippi e Macia 49, via della Mattonaia 37r, via Villamagna 146 e al Mercato ortofrutticolo di Novoli; e a Borgo San Lorenzo in viale della Resistenza 50. Cinque saranno i punti vendita di Legnaia Ortofrutta, a Pontassieve in via Fratelli Cervi 43/45, a Figline Valdarno in Corso Matteotti 32 e viale Fratelli Rosselli 35 (loc. Matassino) a San Giovanni Valdarno in piazza della Libertà 22 e a Incisa Valdarno in piazza Santa Lucia 1; due quelli di Legnaia Vivai, in via Baccio da Montelupo 180 a Firenze e in via della Pieve a Scandicci, e uno quello di Legnaia Pistoiese, che aprirà i battenti nella prima metà di maggio in via Redolone in località Pontestella a Serravalle Pistoiese, proponendo centro macchine e prodotti per l’agricoltura, il giardinaggio e il floro-vivaismo, con officina e magazzino ricambi.

 

Firenze, 16 aprile 2008

 

L’Ufficio Stampa

349/2133482


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl