intervista a rimessaggio casabella

Bene Sig. Racasi, ci spieghi innanzi tutto che cos'è e come funziona un rimessaggio camper.

18/apr/2008 15.49.00 alessandro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INTERVISTA - RIMESSAGGIO CASABELLA

Intervistiamo Alessandro Racasi, creatore e titolare del Rimessaggio Casabella, sito nelle immediate vicinanze di Verona, a Palù (Zevio) , in via Val Nuova nr. 50.

Bene Sig. Racasi, ci spieghi innanzi tutto che cos’è e come funziona un rimessaggio camper .
Un rimessaggio non è altro che la disponibilità di uno spazio ove poter parcheggiare per un tempo più o meno lungo veicoli importanti e dalle dimensioni sostenute come camper, caravan, carrelli o imbarcazioni. Mezzi che altrimenti non potrebbero sostare all’interno degli spazi pubblici o ai lati delle strade, nonché all’interno di strutture prive di vie di fuga o accessi sufficientemente grandi da garantire il movimento dei veicoli in totale sicurezza.

E come funziona?
Ai clienti viene garantito l’accesso alla struttura in qualsiasi momento nell’arco delle 24H per 365 giorni l’anno, mantenendo elevati standard di sicurezza grazie a sofisticati controlli d’accesso ed impianti d’allarme. In questo modo i nostri clienti possono decidere con la massima libertà quando partire per una vacanza o semplicemente approfittare di una giornata di sole per godere del proprio veicolo.

Perché creare un rimessaggio? Perché a Verona?
Mi permetta di esporLe qualche dato. Il parco circolante nel nostro Paese, relativo solo ai veicoli ricreazionali motorizzati come i camper, è di poco inferiore alle 200.000 unità. In Italia si stima una crescita del 4%, che si traduce in circa 15.000 nuove immatricolazioni annue.
Veicoli che, come dicevo, hanno delle dimensioni importanti e dei prezzi elevati.
Veicoli, ne consegue, con delle esigenze da non sottovalutare. In primis il fatto di essere custoditi in spazi idonei, coperti e sicuri, per garantirne la durata e l’efficienza.
A Verona non esisteva una realtà con queste caratteristiche.

Anche per questo la scelta di aumentare la superficie disponibile del vostro Rimessaggio camper Casabella?
Naturalmente. Terminata la disponibilità degli spazi disponibili -le piazzole, come si dice in gergo- eravamo costretti a predisporre liste d’attesa per i nuovi clienti, visto l’incredibile successo che l’alta qualità che offriamo a prezzi molto competitivi offriamo.

I servizi che offrite?
Tanti. Come Le illustravo il traffico all’interno della struttura è regolamentato da un particolare controllo accessi, atto a garantire la massima libertà di movimento senza inficiare un elevato standard di sicurezza. Le piazzole, tutte coperte, numerate e personali, sono di dimensioni ragguardevoli. Camper service, illuminazione notturna, aree lavaggio e bricolage e molto altro ancora.

Prezzi?
Assolutamente più che competitivi. Un servizio superiore al giusto prezzo.
Se si propongono tariffe stracciate, a mio avviso significa che qualcosa non va…

Che cosa intende dire?
Che una struttura seria, se offre determinati servizi, deve sostenere anche dei costi proporzionati. Io diffiderei di tariffe stracciate se volessi custodire un mezzo che vale un centinaio di migliaia di euro.

Chiaro. Prossime sfide?
Consolidarci nel mercato e continuare a ripagare i clienti che ci hanno onorato della loro fiducia.

Che vorrebbe dire ai suoi clienti?
Soprattutto grazie. E di prepararsi a qualche novità, ma non voglio dire altro. E’ un progetto che stiamo ancora considerando in via preliminare.

Per raggiungere il Rimessaggio Casabella?
Semplice. Si percorre la tangenziale transpolesana fino all’uscita di Zevio. Siamo qui.

Bene Sig. Racasi, grazie ed in bocca al lupo allora.
Grazie a lei.

Rimessaggio Casabella
Mobile 335.7723582
Tel/fax 045.6070934
Verona
www.rimessaggiocasabella.it
info@rimessaggiocasabella.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl