Festival del mondo antico Rimini - programma 12 giugno

Festival del mondo antico Rimini - programma 12 giugno COMUNE DI RIMINI - PROVINCIADI RIMINI ANTICO/PRESENTE X 2008 FESTIVAL DEL MONDO ANTICO Rimini e territorio, 12-13-14-15 giugno 2008 PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 12 GIUGNO Il convegno "Medici epazienti nell'antica Roma", l'inaugurazione dellemostre, i primi "commenti magistrali" e tante altreiniziative… Il Convegno"Medici e pazienti nell'antica Roma", incontrodedicato alla medicina nel mondo romano,sarà l'evento che avrà il compito di aprire la prima giornata diAntico/Presente Festival del mondo antico 2008.

11/giu/2008 13.20.00 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNE DI RIMINI – PROVINCIADI RIMINI

 

ANTICO/PRESENTE X 2008

FESTIVAL DEL MONDO ANTICO

Rimini e territorio, 12·13·14·15 giugno 2008

 

PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 12 GIUGNO

 

Il convegno “Medici epazienti nell’antica Roma”,

l’inaugurazione dellemostre, i primi “commenti magistrali” e tante altreiniziative…

 

 

Il Convegno“Medici e pazienti nell’antica Roma”, incontrodedicato alla medicina nel mondo romano,sarà l’evento che avrà il compito di aprire la prima giornata diAntico/Presente Festival del mondo antico 2008.

 

Giovedì 12 giugno presso la Sala del Giudizio del Museodella Città di Rimini, alle ore 9.30, infatti si svolgerà il convegno che“accompagna” la recente inaugurazione del sito archeologico della domus “del chirurgo”e la sua musealizzazione nel centro di Rimini.  

 

L’evento, patrocinatodalla Società Italiana di Storia della Medicina e a cura di Stefano De Carolis, si articolerà in duemomenti distinti ma tra lorocomplementari. Al mattino (9.30 – 13), sotto il titolo “Idee e pratiche” è previstauna tavola rotonda di carattere più generale, con interventi di vari studiosiitaliani e stranieri, incentrato sul dualismo dei principi che tradizionalmenteispirano la medicina del mondo classico. L’arte, intesa come operazionemanuale applicata all’uomo, la scienza, come metodo concettuale chequell’arte a un tempo rafforza e imprigiona. Introdurrà Stefano De Caro, Direttore generale per ibeni archeologici MiBAC. Interverranno Luciana Rita Angeletti, GiuseppeArmocida, Stefano De Carolis, Danielle Courevitch, Ralph Jackson, JacopoOrtalli, Mario Vegetti.

Nel pomeriggio (15-17) si terrà un “Focus sulla Domusdel chirurgo di Rimini” finalizzato ad arricchireil quadro interpretativo dell’eccezionale ritrovamento archeologicoriminese attraverso un articolato e multidisciplinare dibattito fra addetti ailavori. Interverranno Lorenzo Braccesi, Stefano De Caro, Ralph Jackson, JacopoOrtalli.

 

Altro grande motivo d’interesse della giornata èsicuramente l’apertura di due mostre. La prima, allestita presso il Museodegli Sguardi di Rimini e intitolata “DallaCina. Opere emerse dai depositi“, aprirà i battenti alle ore15,30 con la presentazione di Filippo Salviati. Alle ore 16,00, presso la Galleria dell'Immaginedella Biblioteca Gambalunga di Rimini, verrà inaugurata “Panoramiche dall'antico, fotografie di Emilio Salvatori dallaRimini romana” con una presentazione della curatrice AnnamariaBernucci.

 

Dopo una giornata intensa di appuntamenti (per ilprogramma completo rimandiamo al sito Internet antico.comune.rimini.it),all’avvicinarsi della sera, prenderà il via la ormai tradizionale sezionedei “commenti magistrali”:letture sceniche di testi antichi di grande pregnanza che coinvolgono esperticommentatori e intense “voci recitanti”. Alle 18,30 Carlo Gentili (docente di Estetica edirettore del dipartimento di filosofia all’Università di Bologna)introdurrà il tema Fredrich Nietzsche: unanuova immagine della Grecia, con le letture effettuate da Pier PaoloPaolizzi (Museo della Città, Sala del Giudizio). Alle 21,30, invece, doppioappuntamento con Umberto Curi(professore di Storia della filosofia all’Università di Padova) e la vocerecitante di Silvio Castiglioni - che affronteranno il tema Meglio nonessere mai nati? Parole degli antichi e dei moderni (Piazza Cavour,21.30)  - e con Il Latino di Pascoli:Tallusa - Rufio Crispino,situazione che verrà commentata e introdotta da Patrizia Paradisi (consulenza scientifica di Alfonso Traina).Ideazione e rielaborazione drammaturgia di Matteo Castellucci, voci recitantidi Giorgia Bondi, Matteo Castellucci, Luca DiGregorio, Stefania Fabbri. Regia a cura dell’Associazione culturale Mala Testa. Incollaborazione con l’AccademiaPascoliana (San Mauro Pascoli, Casa Pascoli, 21.30).

 

La prima giornata del Festival terminerà a tarda notte conla sezione “Congedi dimezzanotte”. Presso la Domusdel chirurgo in piazza Ferrari a Rimini si potranno ascoltareinfatti una serie di “reperti” mozartiani del periodo 1787-1789 daltitolo “Mozart:frammenti e completamenti antichi e moderni”. Note a curadi Paolo Fantini. Esecuzionedell’Ensemble dell’IstitutoMusicale Pareggiato “G. Lettimi” (Paolo Fantini, FabioBertozzi, Domenico Colacci, Deborah Bodecchi, Isabella Ripa, Marco Ferretti).

 

Programma completo:

antico.comune.rimini.it


Il festival è promosso dagli Assessoratialla Cultura del Comune e della Provincia di Rimini e organizzato dallaBiblioteca civica Gambalunga e dai Musei comunali di Rimini sotto l’altopatronato del Presidente della Repubblica, con il patrocinio della Commissionenazionale italiana per l’UNESCO, del Ministero per i beni e le attivitàculturali, del Ministero della pubblica istruzione, dell’Università eRicerca, della Regione Emilia-Romagna, del Polo scientifico-didattico di Riminidell’Università degli Studi di Bologna, della Società Italiana per laStoria della Medicina;in collaborazione con l’Istituto per i beniartistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Rimini e l’AccademiaPascoliana.

Si avvale delcontributo dei programmi europei “euromuse.net” e “B.A.R.C.Anell’Adrias Kolpos”, della Camera di Commercio di Rimini, della CNARimini, di “Italia in miniatura”, della Società Unione di MutuoSoccorso della Repubblica  di San Marino e della Fondazione San Marino.Forniscono sostegno Legacoop, Inner Wheel Rimini e Riviera, Tipo-Lito La Pievedi Verucchio.

 

Ingresso gratuito, tranne ovediversamente indicato, e limitato alla disponibilità dei posti, ovvero dallanecessità di una prenotazione.

 

Segreteria del Festival: Settore Culturadel Comune di Rimini, tel. 0541 704308 – 704290.

Info: antico.comune.rimini.it.

 

IN ALLEGATO DUE IMMAGINI DI EMILIO SALVATORI,ESPOSTE IN “PANORAMICHE DELL’ANTICO, FOTOGRAFIE DI EMILIO SALVATORI DELLARIMINI ROMANA”

 

Uffici stampa

 

Comune di Rimini

Tel.0541 704262 – Fax 0541 704411 – e-mail: ufficio.stampa@comune.rimini.it

 

Creattiva

Tel. 0541 709792 – fax 0541708015 – E-mail: creattiva@creattiva.infowww.creattiva.info.

Resp. Sara Marietti tel. 3398807636

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl