Elio Germano, Johnny Palomba e gli EQU per la chiusura del Clorofilla film festival

Elio Germano, Johnny Palomba e gli EQU per la chiusura del Clorofilla film festival PER REDAZIONE SPETTACOLI Si invia comunicato sul Clorofilla film festival e sull'evento di chiusura organizzato al Castello di Scarlino (Gr) previsto il prossimo 18 agosto con Elio Germano, Elena Vanni, Johnny Palomba e EQU.

12/ago/2008 14.00.00 clorofilla film festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PER REDAZIONE SPETTACOLI
 
Si invia comunicato sul Clorofilla film festival e sull'evento di chiusura organizzato al Castello di Scarlino (Gr) previsto il prossimo 18 agosto con Elio Germano, Elena Vanni, Johnny Palomba e EQU.

Vi preghiamo di dare la notizia.

Cordiali saluti,
 
simonetta grechi
clorofilla film festival
per comunicazioni: simonetta grechi 0564-487739 oppure 339.1201079
__________________________________________________________

Grosseto, 12 agosto 2008 Comunicato stampa

ELIO GERMANO CHIUDE IL CLOROFILLA FILM FESTIVAL:

EVENTO SPECIALE AL CASTELLO DI SCARLINO

LUNEDI’ 18 AGOSTO

L'ATTORE PIU' PREMIATO DELL'ANNO PROPONE INSIEME AD ELENA VANNI

UNA LETTURA TEATRALE D’IMPEGNO CIVILE


A SEGUIRE LE PREMIAZIONI CON JOHNNY PALOMBA E

IL CONCERTO DEGLI EQU


Clorofilla film festival 2008 annuncia il gran finale. Si svolgerà lunedì 18 agosto al Castello di Scarlino (Gr) la serata conclusiva con le premiazioni del festival che promuove la nuova “linfa” del cinema italiano. Mentre nel Parco della Maremma continuano le proiezioni di film, corti e documentari, all'interno di Festambiente, è stata avviata una collaborazione con il Comune di Scarlino che ha permesso al Clorofilla film festival di organizzare un interessante fuoriprogramma che rappresenta l'evento clou di questa edizione. Ad aprire la serata alle ore 21.30 saranno Elio Germano ed Elena Vanni in “Verona caput fasci”, un breve spettacolo teatrale d’impegno civile sul tema dell'omofobia e dell'antifascismo.

Elio Germano, l’attore che più di altri rappresenta la nuova “linfa” del cinema italiano, aveva vinto due anni fa al Clorofilla film festival per l’interpretazione del film “Sangue” di Libero De Rienzo, mentre nel 2007 grazie al suo ruolo in “Mio fratello è figlio unico” ha avuto numerosi riconoscimenti come il David di Donatello, il Ciak d’Oro, il Globo d’oro assegnato dalla Stampa estera. Sul grande schermo tornerà a breve in "Come Dio comanda" di Gabriele Salvatores e "Il passato è una terra straniera" di Daniele Vicari, mentre a settembre sarà sul set del nuovo film di Ivano De Matteo.

Subito dopo, le premiazioni del Clorofilla che prevedono i riconoscimenti per miglior film, corto, attore e attrice ed i 500 euro per ognuna delle categorie in concorso da devolvere ad associazioni no profit. Special guest delle premiazioni sarà Johnny Palomba, l’autore delle “recinzioni” in romanesco edite da Fandango.

In chiusura concerto degli EQU, un gruppo attivo sulla scena rock italiana che vanta nel 2005 una partecipazione al Festival di Sanremo con il brano L'idea e che ha inciso con l'attore Claudio Santamaria, attore tra gli interpreti di “Romanzo criminale” e pluripremiato interprete della fiction su Rino Gaetano, il brano Il pendolo che fa parte del loro ultimo cd “Liquido”.

Il Clorofilla prosegue fino al 17 agosto nel Parco della Maremma con lungometraggi, corti e lungometraggi oltre a spettacoli realizzati al tramonto in attesa dei film.

Info: Clorofilla film festival 0564-48771 e.mail: cinema@festambiente.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl