Talamello - il Sindaco commenta L'Ambra

Talamello - il Sindaco commenta L'Ambra COMUNE DI TALAMELLO (PU) Presenta XXIII^ Fiera del FORMAGGIO DI FOSSA L'Ambra di Talamello Domenica 9-16 novembre '08 Talamello (PU), centro storico SI CONCLUDE CON GRANDE SUCCESSO LA XIII EDIZIONE DELLA FIERA DEL FORMAGGIO DI FOSSA L'AMBRA DI TALAMELLO Si è conclusa con successo la XXIII Fiera del formaggio di fossa L'Ambra di Talamello.

18/nov/2008 10.36.03 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 COMUNE DI TALAMELLO (PU)

 

Presenta

 

XXIII^ Fiera del FORMAGGIO DI FOSSA

L’Ambra di Talamello

 

 

 

Domenica 9-16 novembre ‘08

Talamello (PU), centro storico

 

SI CONCLUDE CON GRANDE SUCCESSO LA XIII EDIZIONE

DELLA FIERA DEL FORMAGGIO DI FOSSA L’AMBRA DI TALAMELLO

 

Si è conclusa con successo la XXIII Fiera del formaggio di fossa L’Ambra di Talamello. Un appuntamento da non perdere per i buongustai.

 

“Anche domenica scorsa (16 novembre) – afferma il Sindaco Rolando Rossi - molti sono stati i visitatori, che hanno apprezzato la bontà del nostro formaggio di fossa, L’Ambra di Talamello, venduto direttamente dai produttori. Sempre graditissimi i gemellaggi gastronomici che, avviati da ormai un decennio, ripropongono ogni anno un festival di sapori unici e imperdibili. La cosa più bella è stata vedere, quest’anno più che mai, il coinvolgimento di tutto il paese nell’organizzazione dell’importante evento.  Ad iniziare dalle scuole: la Scuola Primaria a Tempo Pieno che ha messo in vendita gli oggetti realizzati dagli alunni nei laboratori della scuola per finanziare progetti scolastici e di solidarietà e che ha organizzato un efficiente e qualificato servizio di “miniguide turistiche”, accompagnando i turisti alla scoperta del patrimonio storico e artistico di Talamello. Così come la Scuola dell’infanzia è stata presente con un proprio stand mostrando i lavori realizzati; e di entrambe le scuole i genitori, che con il ricavato della vendita dei dolci realizzati dagli stessi finanzieranno progetti scolastici”.

 

“Migliorata e potenziata l’offerta della ristorazione nella fiera: oltre ai ristoranti, tutti ricolmi, gli stand dell’Associazione culturale Talamello in festa e della Pro Loco hanno lavorato moltissimo, offrendo ai visitatori ricchi menu, con diverse opportunità di scelta. E poi il ristorante gestito dai volontari della parrocchia”.

 

“La fiera ha comportato un grande impegno per i dipendenti e i collaboratori del Comune. La polizia municipale, i volontari della Protezione Civile, dei Carabinieri in congedo, della Vab, della Società sportiva: tutti hanno dato un contributo determinante per una corretta circolazione e sosta delle autovetture, favorite anche da un idoneo servizio di bus navetta per il centro storico”.

 

“Buone le visite al Museo Gualtieri, che nelle giornate della fiera ha avuto due guide d’eccezione: Fernando Gualtieri e la sua musa, Yvette”.

 

“Oltre che la fiera del formaggio di fossa è stata la festa del volontariato di Talamello. Il tutto ripreso dalla troupe della trasmissione televisiva di Rai 1 “Festa italiana”, il cui servizio andrà in onda tra alcune settimane. Tutto ha funzionato al meglio, grazie all’impegno di tante persone che ringrazio vivamente con tutto il cuore. Talamello sta acquisendo un crescente, progressivo ruolo in campo turistico, sia culturale che enogastronomico: di questo sono molto fiero ed entusiasta”.

 

 

 

Ufficio stampa Creattiva

Tel. 0541 709792 – fax 0541 708015

e-mail creattiva@creattiva.info

www.creattiva.info

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl