Eventi San Severo (Foggia): il 7 dicembre Luca De Nuzzo in Concerto

06/dic/2008 14.24.55 Michela Barbero Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il cantautore sanseverese Luca De Nuzzo, vincitore del Premio De André 2004, sarà in concerto domenica 7 dicembre 2008 nella sua città San Severo (Foggia) in Piazza Aldo Moro alla Loggia del Mastrogiurato. Tappa particolarmente significativa per il cantautore, che ha fatto della lingua di questa terra la sua lingua intimamente poetica, protagonista anche della canzone vincitrice del Premio De André ‘A mòstre ballerine.

Una scelta coraggiosa quella di Luca: la volontà di esprimersi nella sua lingua locale, apparentemente circoscritta ad una realtà provinciale, per poi trasformarla in vera lingua d’arte, capace di raccontare e sviscerare le problematiche dell’uomo nel mondo.

San Severo e la realtà sanseverese sono al centro delle canzoni di De Nuzzo racchiudendo i valori, sofferenze e pensieri di carattere universale. Neanche il dialetto rimane un ostacolo nella comunicazione: la forza interpretativa dell’artista trascina il suo pubblico verso la comprensione, grazie alla densità dei contenuti e dell’intenzione, senza dubbi, creando una comprensione che solo la musica e la poesia sanno suscitare in modo spontaneo.

Il risultato del filo comunicativo tra De Nuzzo e il suo pubblico di ogni luogo è dovuto principalmente alla schiettezza, alla trasparenza nel porsi, alla ricchezza dei punti di vista che non si fissano mai, ma girano nell’alternarsi dei ragionamenti, tra note d’amore e scorci sociali, ideologie e quotidianità, nello sforzo di comprendere e, per un attimo, catturare la verità delle risposte di tanti perché. Così come il protagonista della ‘A cantète d’ù sugnatòre, che ai perché del sistema, tanto stretto da soffocare il bisogno di sognare, trova apparentemente solo una risposta nata per i bambini: " ù ciùccie iè fatte Re!".  Ma poi chiude la canzone lanciando la speranza di un sentire diverso: “E nun ce vòje crède ca stù mùnne iè nà perdizione E nun ce vòje crède ca stù mùnne iè nù dulòre E nun ce vòje crède ca stù mùnne nun rìve ù sòle E nun ce vòje crède ca stù mùnne iè senz'amore”.

Il Concerto di Luca De Nuzzo vedrà come ospite speciale l’amico Matteo Marolla, cantautore del noto gruppo sanseverese “Contrada Caipiroska” nonché protagonista e ispiratore della canzone ‘A cantète d’ù sugnatòre.

L’eterno amico, con cui condividere esperienza e sogno, interpreterà con Luca alcuni brani del maestro pugliese Matteo Salvatore. L’omaggio nasce spontaneo da parte di De Nuzzo per la sua scelta di seguire le orme del grande cantautore di Apricena, proprio nell’intento di fare della lingua locale, la sua lingua incorruttibile della libertà di pensiero, voce della propria interiorità ed identità culturale.

E anche per il cantautore Matteo Marolla, il compositore di Apricena resta ancora il grande maestro, non solo dal punto di vista della composizione e del canto, ma per la persona in sé, per i valori, la vita e la profonda dolcezza che sapeva infondere nelle sue parole, laddove la dignità correggeva la semplice rabbia o la punta di indignazione non cedeva mai il posto alla semplice ostilità. La parola “dolcezza” risuona ripetitivamente nelle frasi di Marolla, quando tenta di definire in breve cosa rappresenta per lui Matteo Salvatore. Una saggezza profonda e un amore che i due amici cantautori seguono con nostalgica ammirazione per il poeta di Apricena, di fronte alla forza inscindibile tra la sua umanità e l’arte che raccontava l’uomo, senza limiti politici o lotte, ma con il semplice sguardo di chi sapeva guardare, vedere e cogliere l’essenza delle persone e delle cose.

Per farsi ricordare oggi con affetto, a San Severo, domenica 7 dicembre alla Loggia del Mastrogiurato, con il concerto di Luca De Nuzzo e l’ospite speciale Matteo Marolla. Info: http://www.myspace.com/lucadenuzzo.


 


Get news, entertainment and everything you care about at Live.com. Check it out!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl